Viola News
I migliori video scelti dal nostro canale

La Nazione

Alvarez e Berardi, trattativa ‘semplice’: sul piatto tanti milioni senza indugi

Photo by Marcelo Endelli/Getty Images

Da Alvarez, passando per Berardi la strategia è chiara: la Fiorentina deve spendere per avere qualità e alternative

Redazione VN

Gennaio si avvicina e i dirigenti viola dovranno intervenire per rinforzare la squadra in attacco dove la coperta è corta. La Nazione si concentra sugli obiettivi, in particolare sul preferito della dirigenza e non solo. La Fiorentina ha probabilmente una corsia preferenziale con il River Plate per Julian Alvarez, ma l'esplosione e i gol a raffica hanno aumentato clamorosamente la concorrenza per l'argentino, in Italia ed Europa. L'unica strategia per prenderlo sembra chiara: mettere sul piatto 20 milioni senza esitazioni, e anche qualcosa in più.

Nonostante Nico Gonzalez si sia negativizzato dal Covid, per quanto riguarda l'esterno sono in corso ragionamenti per allungare la rosa a disposizione di Italiano. Così come per Alvarez, per Domenico Berardi "basta" mettere sul piatto 30 milioni e l'accordo con il Sassuolo verrà raggiunto. Per Riccardo Orsolini - ai margini nel 3-5-2 di Mihajlovic a Bologna - ne servono molti meno, e l'operazione verrebbe apparecchiata sulla base del prestito. Con l'esterno azzurro però, scrive il quotidiano, non c'è dubbio che sarebbe una Fiorentina ben diversa e da palcoscenico europeo.

 REGGIO NELL'EMILIA, ITALY - OCTOBER 02: Domenico Berardi of US Sassuolo looks on during the Serie A match between US Sassuolo v FC Internazionale at Mapei Stadium - Citta' del Tricolore on October 02, 2021 in Reggio nell'Emilia, Italy. (Photo by Alessandro Sabattini/Getty Images)
tutte le notizie di