Altro che colpo di marketing. Ribery ed i consigli a Chiesa

Il francese gioca da stropicciarsi gli occhi, e fino a ora è sembrato tutto tranne che un colpo mediatico

di Redazione VN

Tutti pazzi di FR7. Altro che operazione di marketing, Franck Ribery è il fuoriclasse al quale la Fiorentina si affida per far saltare il banco a San Siro. Come scrive La Gazzetta dello Sport, non giocherà tutta la partita neanche stavolta, ma Montella da lui si aspetta la solita ora di gioco con invenzioni, personalità, assist per Federico Chiesa prima di lasciare al posto ad un altro “vecchio” come Boateng, che come il francese ha scoperto una seconda giovinezza a Firenze. Per quel che riguarda Chiesa invece, la Rosea spiega come stia imparando in fretta a fare la prima punta proprio grazie ai consigli e ai movimenti dell’ex Bayern. In generale Ribery ha trasmesso a tutti la voglia di combattere e di sacrificarsi, alla faccia di chi lo riteneva ormai a fine corsa.

Basile: “Corvino non ha deciso di andar via, Barone duro con lui”

2 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. il tromba - 1 anno fa

    anche canessa…….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. 29agosto1926 - 1 anno fa

    Cairo non è d’accordo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy