Vlahovic e l’esultanza: “Testa di c**? Iachini ha ragione”. Poi ribadisce: “Non è mancanza di rispetto”

Vlahovic e l’esultanza: “Testa di c**? Iachini ha ragione”. Poi ribadisce: “Non è mancanza di rispetto”

Il day after “social” di Dusan Vlahovic, autore di una doppietta contro la Samp e qualche polemica sulla sua esultanza

di Redazione VN
Dusan Vlahovic

Il giorno dopo Sampdoria-Fiorentina 1-5, insieme all’euforia per il ritorno alla vittoria dei viola, fa ancora un po’ rumore la questione dell’esultanza di Vlahovic. Nel post partita Beppe Iachini ha detto: “Lui mi ha detto che non era rivolta ai tifosi della Samp e anche io ho avuto quella impressione. Ma gli ho detto che era una testa di c** se l’aveva fatto”. Una frase che è diventata virale sui social e che lo stesso Vlahovic ha commentato, scrivendo: “ha ragione”

Qualche minuto più tardi il giovane attaccante ha voluto però ribadire il concetto con un nuovo post su instagram: “Non è mancanza di rispetto” ha scritto Vlahovic, mostrando una serie di esultanze identiche in altre partite.

4 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. bitterbirds - 1 mese fa

    o santa madunina che gesto terribile ha fatto…pensate, le dita nelle orecchie !!!
    ma che vadano tutti a ramengo questi santarellini, se ne vedono di tutti i colori sui campi del ruzzolapalla e ora il “caso” sarebbe questo ?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Ottavio - 1 mese fa

    In primavera contro il Torino aveva fatto lo stesso sotto la curva dei granata.

    Ciccio, Iachini ha detto quello che ha detto, io mi limito a dire che sei un pò duro !!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. dallapadella - 1 mese fa

    Una volta si commentavano i gesti tecnici.
    Oggi si commentano le mogli e le esultanze ahahah.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. batigol222 - 1 mese fa

    Che grande e grande iachini nella risposta. Questo ha una grande personalità
    Iachini secondo me è perfetto per fare da allenatore/padre di questi ragazzi

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy