Ranieri e la rottura con la filosofia Di Francesco. Ma a Roma è già toto successione

Ranieri e la rottura con la filosofia Di Francesco. Ma a Roma è già toto successione

Il tecnico giallorosso: “Non capisco gli allenatori che per imitare il tiki taka del Barcellona chiedono ai portieri di far cominciare l’azione”

di Redazione VN

L’edizione odierna del Corriere dello Sport si concentra sul presente ed il futuro della panchina della Roma, stasera avversaria della Fiorentina. Durante la conferenza stampa di ieri, il tecnico giallorosso Claudio Ranieri ha voluto dare un taglio netto rispetto alla filosofia di gioco adottata da Di Francesco: “Non capisco gli allenatori che per imitare il tiki taka del Barcellona chiedono ai portieri di far cominciare l’azione. Rispetto tutti ma non condivido. Io ai miei chiedo di non rischiare i passaggi nella nostra metà campo, per ottenere maggiore compattezza ed equilibrio. A Firenze la Roma ha preso 7 gol, molti dei quali allo stesso modo: loro scavalcavano il centrocampo e cercavano la profondità con Chiesa e Muriel. Non dovremo consentire a Pioli di giocare questa carta”. Ma a prescindere da questo, Ranieri lascerà quasi sicuramente la panchina della Roma a fine stagione. Al suo posto – conclude il quotidiano – i candidati in ordine sono Sarri, Gattuso (ma dipenderà soprattutto dal Milan), Gasperini, Giampaolo e Jardim, mentre al momento l’ipotesi Conte non è ritenuta pensabile. LA PROBABILE FORMAZIONE GIALLOROSSA PER LA SFIDA DI STASERA

Violanews consiglia

Arriva la Fiorentina, è anche la partita di Zaniolo. Quelle parole sulla rinascita dopo l’addio a Firenze…

Probabile formazione: nessun dubbio per Pioli in difesa, ma tra centrocampo e attacco…

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy