Pjaca che fa “marameo”, l’ultimo autogol social della Fiorentina. E i tifosi si scatenano

Il post di auguri della Fiorentina e la foto scelta scatena la rabbia e l’ironia dei tifosi viola

di Redazione VN

All’indomani dell’ennesima sconfitta della Fiorentina, 1-0 ieri a Empoli, sul profilo facebook ufficiale della società è comparso un post di auguri di compleanno per Marko Pjaca, uno degli emblemi di questa stagione negativa. E se già di per sè la scelta può essere discutibile, mettere l’immagine del giocatore croato che sembra fare “marameo”, un’esultanza che a Firenze non si è praticamente mai vista, non ha riscontrato grande successo tra i tifosi viola (per usare un eufemismo). E non era troppo difficile immaginarlo. Oltre 200 i commenti in meno di 2 ore, la maggior parte dello stesso tenore: “lo fate apposta?”, “ci fate o ci siete?”.

21 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. UNO VIOLA - 2 anni fa

    Allan 71 mi hai detto che ho scritto in base a racconti che mi sarei fatto fare, poi hai detto che sono “io” che giudico te… ti ripeto stai sereno o almeno provaci.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. salimba - 2 anni fa

    Leggendo questi commenti emerge con estrema chiarezza ed evidenza che solo chi è duro come il comprendonio può continuare a difendere questa società.
    Sono curioso di sapere che lavoro fanno i due ciucciaciabatte qui sotto.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Violaceo - 2 anni fa

    Fosse per me , il genio della comunicazione che ha la Fiorentina , non lavorerebbe neanche per l’alimentari che c’è sotto casa mia

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. UNO VIOLA - 2 anni fa

    Caro Alan 71, per festeggiare un compleanno che foto dovevano mettere? Una listata a lutto? Vedi tu sei uno di quelli che andrebbe ad insultarlo per la strada su quel carroccio di cui parlavo. Stai sereno, vedrai che è bello anche sorridere.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Alan1971 - 2 anni fa

      …io insultarlo per strada? in base a cosa lo dici? quando mai l’avrei insultato o avrei pensato di farlo?…e cosa ne sai se sorrido oppure no?
      Al massimo avrò detto che ha giocato male, il che è un giudizio sul suo operato professionale, giudizio di cui è soggetto chiunque lavori, ammesso che tu sappia cosa vuol dire lavorare.

      Te l’ho detto sotto quale foto dovevano mettere: una qualsiasi in cui è in campo, tranne questa che è irrispettosa per il momento della Fiorentina.

      Sarebbe ora che tu iniziassi a pensare agli affari tuoi, invece di metterti nella testa di gente che non conosci e trarre conclusioni insulse che non corrispondono minimamente alla realtà.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. UNO VIOLA - 2 anni fa

    Clima da caccia all’untore, il ragazzo ha sbagliato annata ma gli auguri per il suo compleanno si possono fare.
    Oppure dite che è meglio portarlo in giro per Firenze su un carroccio ed offrirlo come bersaglio all’ira dei passanti? Tifosi o meno che siano tanto un motivo per essere nervosi ce l’hanno tutti e tutti non vedono l’ora di scaricarlo addosso al primo cristo che passa.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Alan1971 - 2 anni fa

      … un altro che ha capito tutto.

      Ma chi avrebbe mai detto che “non bisognava fargli gli auguri”…? o semplicemente si è detto che hanno scelto superficialmente la foto meno adatta per l’occorrenza?
      ma li leggete gli articoli o ve li fate raccontare a qualcuno che guarda solo le figure?… ma evitate di commentare che fate più bella figura.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Anatema - 2 anni fa

        Guardi che è lei che non capisce niente. Le foto postate dall’account della Fiorentina, per gli auguri ai giocatori, sono le stesse che posta ai gol. Non è una questione di scelta; hanno una foto di ogni giocatore che esulta da postare ai gol. Stessa cosa fanno per gli auguri.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Alan1971 - 2 anni fa

          …e continui pure?… dopo che ti è stato spiegato in italiano corrente?…
          Adesso stai pure facendo girare le palle, visto che il sottoscritto è nella comunicazione da 25 anni e coi social media manager ho ha che fare tuti i santi giorni compresa la domenica, quindi non venirmi a fare lezioncine non richieste su come si gestisce la comunicazione di un ente, di un’associazione o di un qualunque servizio o attività professionale, compresa una società di calcio.

          UNO: si sceglie la foto più adeguata IN QUEL MOMENTO
          DUE: si pubblica quella, punto e fine del discorso.
          Non è un bot che lo fa, è un essere umano che dovrebbe aver la capacità di leggere la situazione e adeguarsi, o lui o chi gli dà le direttive.
          Sennò succede quello che sta succedendo, ossia centinaia di insulti e si ottiene il risultato contrario.

          Lo capisci o ti ci vuole un disegno?
          Ripeto e chiudo: se non sai di cosa stai parlando evita di commentare che fai più bella figura.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Alan1971 - 2 anni fa

    …una maglia n° 10 leggendaria indossata da Montuori, De Sisti, Antognoni, Baggio, Mutu… data ad uno juventino in prestito.
    Come dicono a Roma “pensavo de morì prima”.

    D’altronde, nell’era della Scarpa, la Volpe del Salento l’aveva fatta indossare già a Ruben Oliveira e ad El Tanque Silva… degni esponenti della sua idea di calcio e dei suoi risultati, ottenuti in 70 anni tra Lecce e Casarano.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Gasgas - 2 anni fa

    Beh, rispetto ai comunicati questa è una bazzecola… I comunicati resteranno per sempre nella storia, unici.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. biongborg - 2 anni fa

    Che bisogna fare per guadagnarsi da mangiare

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Anatema - 2 anni fa

    E’ la sua esultanza quando fa gol, ma di cosa ragionate?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. paolotesi965 - 2 anni fa

      E quamdo la fatto gol

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Saverio Pestuggia - 2 anni fa

      E le sembrava il caso di metterla dopo l’annata disastrosa in cui è incappato? A noi no, ma forse a lei piace difendere l’indifendibile

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. paolotesi965 - 2 anni fa

        Saverio concordo con te

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. Anatema - 2 anni fa

        Quindi quando uno rientra da un infortunio e si ri-infortuna, non bisogna fargli gli auguri di compleanno? Mah, mi sembra un po’ crudele.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Alan1971 - 2 anni fa

          Ti è così difficile comprendere che non è perchè “non bisogna fargli gli auguri di compleanno” o per l’infortunio, ma per la scelta della foto in sè?….
          Di tutte le foto che potevano mettere (esempio, una sua azione sul terreno di gioco) hanno scelto quella meno appropriata, più criticabile e pure ridicola, per il gesto che fa.

          Tu sei uno che ride ad un funerale o piange ad un matrimonio? è così che vieni fuori in foto? è così che vuoi essere ricordato?… per te una foto o una posa vale l’altra, indipendentemente dal contesto?

          Anche se tutti dispongono di una tastiera virtuale a portata di mano, commentare non è affatto obbligatorio, soprattutto se sfuggono certi concetti basilari di comunicazione e di sensibilità.
          Vale per te e per tutti i portatori sani di pollice opponibile che ti hanno quotato.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Anatema - 2 anni fa

            Chi è morto?

            Mi piace Non mi piace
          2. Alan1971 - 2 anni fa

            @Anatema:
            complimenti di nuovo, hai capito di nuovo tutto.

            Mi piace Non mi piace
        2. Gianluca - 2 anni fa

          Anatema lascia perdere, cercano la polemica ovunque, non risparmiano nessuno. Andare a sindacare su una foto di compleanno è di una bassezza che fa ribrezzo. Lasciali fare, si divertono con poco. E in più non rispettano nemmeno le opinioni altrui tirando fuori la storiella dei pollici opponibili. Ridicoli.

          Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy