Biraghi: “Fischi meritati, dobbiamo cancellare tutto e ripartire”

Biraghi: “Fischi meritati, dobbiamo cancellare tutto e ripartire”

Il pensiero del terzino sinistro viola all’indomani dell’ultima di campionato

di Redazione VN

Cristiano Biraghi ha affidato a instagram il suo pensiero all’indomani della fine del campionato: “Abbiamo finito. Una stagione strana. Troppo strana per essere soddisfatti fino in fondo. Abbiamo finito in mezzo ai fischi dei nostro tifosi: avete ragione, avremmo dovuto fare di più. Non ci siamo riusciti, ma almeno – per fortuna – le conseguenze del nostro girone di ritorno non sono state devastanti, come invece sarebbe potuto essere. I motivi di questa seconda parte sono tanti: abbiamo sognato l’Europa, abbiamo inseguito la coppa Italia… abbiamo dovuto pensare alla salvezza. È stato complicato, più del previsto. Ma anche nelle enormi difficoltà, sono venuti fuori i valori di un gruppo cementato che è riuscito a reggere. Dobbiamo cancellare tutto e ripartire da qui. Per fare tesoro di quello che è successo e non riviverlo mai più”. E PER IL TERZINO LA STAGIONE NON E’ FINITA

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy