Viola News
I migliori video scelti dal nostro canale

stampa

La MoViola: pochi dubbi sui rigori, graziato Maxime Lopez

REGGIO NELL'EMILIA, ITALY - APRIL 17: Referee Gianluca Aureliano during the Serie A match between US Sassuolo and ACF Fiorentina at Mapei Stadium - Città del Tricolore on April 17, 2021 in Reggio nell'Emilia, Italy. Sporting stadiums around Italy remain under strict restrictions due to the Coronavirus Pandemic as Government social distancing laws prohibit fans inside venues resulting in games being played behind closed doors. (Photo by Alessandro Sabattini/Getty Images)

Aureliano non sbaglia sui penalty trasformati da Berardi. Solo giallo per Lopez: l'ex Marsiglia rischia moltissimo

Redazione VN

GAZZETTA DELLO SPORT

La rosea assegna 6.5 ad Aureliano, coadiuvato dagli assistenti Tolfo e Prenna (6 ad entrambi). Due rigori concessi alla stessa squadra in 3 minuti non capitano di frequente, ma le decisioni prese da Aureliano sono corrette. Al 59’ su lancio di Obiang Berardi sfugge alla linea difensiva dei viola e tocca il pallone anticipando Dragowski in uscita bassa. Il portiere colpisce sulla gamba destra l’attaccante neroverde. Rigore indiscutibile, come quello fischiato da Aureliano dopo 3 minuti: al centro dell’area di rigore Raspadori anticipa Pezzella che entra in ritardo senza toccare il pallone e colpendo la gamba dell’attaccante. Anche in questo caso fischio giusto.

CORRIERE DELLO SPORT

Aureliano vale 6, ma la sua direzione risulta un po' severa con ben 8 ammoniti su 24 falli totali. L'arbitro, uno dei migliori della squadra Var, concede al Sassuolo due rigori che ci stanno. Sul primo Dragowski sfiora un pallone che resta lì, tanto che l'ultimo a toccarlo è Berardi che viene in contatto con il portiere viola. Sul secondo pochi dubbi: Pezzella entra in ritardo su Raspadori, che lo anticipa sul pallone con la punta del piede. Va di lusso a Maxime Lopez, per il calcione rifilato a Vlahovic: "già l’involontarietà lascia qualche perplessità, ma il gesto in se stesso è scomposto e pericoloso".

 REGGIO NELL'EMILIA, ITALY - APRIL 17: Domenico Berardi of U.S. Sassuolo Calcio scores a penalty past Bartlomiej Dragowski of ACF Fiorentina for his team's first goal during the Serie A match between US Sassuolo and ACF Fiorentina at Mapei Stadium - Citta del Tricolore on April 17, 2021 in Reggio nell'Emilia, Italy. Sporting stadiums around Italy remain under strict restrictions due to the Coronavirus Pandemic as Government social distancing laws prohibit fans inside venues resulting in games being played behind closed doors. (Photo by Alessandro Sabattini/Getty Images)
tutte le notizie di