Viviano: “Cosa mi aspetto dal mercato? Poco o nulla, siamo già una buona squadra”

Il pensiero dell’ex portierone viola

di Redazione VN

Emiliano Viviano è stato intervistato da Radio Bruno Toscana, ecco cosa ha raccontato al Pentasport:

Prevedo una partita combattuta tra viola e Samp, i blucerchiati si stanno costruendo e sono partiti male, specie pensando alla seconda partita. Dal mercato per i viola mi aspetto poco e niente, arriva da due partite giocate molto bene, manca forse un’alternativa a sinistra. Se dovesse uscire Vlahovic deve arrivare un’altra punta, ma io resterei così. Lo stadio? Lasciamo da parte le emozioni e gli affetti, lo stadio nuovo va fatto perché nel calcio attuale è troppo importante, sia dal punto di vista strutturale che per gli introiti che può portare. Chiesa? Mi scoccia che possa andare via, ma non posso giudicare quello che vogliono fare gli altri. Io parlo facile, sono nato qui e sono tifoso viola, ma gli altri no… L’obiettivo quest’anno deve essere quello di stare a ridosso della zona Europa.

stadio-Franchi

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy