Viola in prestito, tanta panchina per molti. Solo Castrovilli titolare inamovibile

Viola in prestito, tanta panchina per molti. Solo Castrovilli titolare inamovibile

Saponara ancora out per infortunio, in Serie B Gori, Cerofolini e Baez per ora non trovano spazio. E all’estero…

di Redazione VN

Premessa: Gaetano Castrovilli al momento resta l’unico giovane tra i ragazzi viola in prestito ad essere considerato dal proprio allenatore (Mandorlini) un titolare, nella Cremonese che viaggia nelle parti alte della classifica di Serie B. Ma bisogna ricordare che è anche il solo ad avere un anno di esperienza di cadetteria sulle spalle. E forse è proprio questa la differenza con gli altri: se i vari Gori e co. lo scorso anno erano ancora in Primavera, l’ex Bari al contrario era già in B a farsi le ossa. E così chi credeva quest’estate che un Gabriele Gori o un Michele Cerofolini, ad esempio, potesse essere già pronto addirittura per la prima squadra gigliata, seguendo magari le orme di Federico Chiesa, deve rimandare per il momento le proprie convinzioni.

Proprio il centravanti ed il portiere la scorsa stagione agli ordini di Emiliano Bigica hanno assistito dalla panchina per tutti i 90′ e passa alla vittoria schiacciante del Foggia sul campo del Benevento (il primo) ed al pari casalingo del Cosenza contro il Perugia (il secondo). Per Lorenzo Venuti, invece, sono stati trenta – da subentrante – i minuti disputati in Lecce-Cittadella, così come per il compagno di squadra, di Gori, Luca Ranieri, autore di una buonissima prestazione in fase difensiva una volta entrato in campo.

LEGGI QUI RISULTATI E CLASSIFICA DEL SESTO TURNO DI SERIE B

In Serie C ha debuttato finalmente Luca Zanon (5′ per lui) con la maglia della Robur Siena, che ha iniziato ieri il proprio campionato per le note vicende che hanno visto coinvolti anche i bianconeri nella battaglia per i ripescaggi. Nel Matera continua ad essere titolare Luzayadio Bangu, seppur anche stavolta sostituito durante la ripresa. Più che sufficiente la prova di Pierluigi Pinto al centro della difesa dell’Arezzo contro l’Arzachena.

Capitolo estero, infine: in attesa di vedere se stasera Cristoforo giocherà in Celta Vigo-Getafe, il norvegese Rafik Zekhnini ha giocato tutto il secondo tempo in Twente-Jong PSV senza però lasciare il segno come una settimana fa, quando aveva segnato.

 

Violanews consiglia

Buone notizie dal Brasile: il Fluminense vuole il cartellino di Gilberto

Cerofolini, ieri l’esordio tra i professionisti col Cosenza

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy