Valcareggi su Prandelli: “Non gli si fa un contratto di sei mesi”

Il parere di Furio Valcareggi sul ritorno di Cesare Prandelli

di Redazione VN
Prandelli

Intervenuto a Lady Radio, il procuratore Furio Valcareggi ha commentato il ritorno di Cesare Prandelli sulla panchina della Fiorentina:

Firenze è casa sua. Non gli si fa un contratto di sei mesi, ma lui si è reso disponibile. Chissà, i sei mesi potrebbero diventare sei anni. Non va bene ragionare con il ‘si prova con Prandelli’. Inoltre bene ha fatto a fare chiarezza su Amrabat e Kouamé, visto che ha una visione diversa rispetto a quella di Iachini.

Cesare, dov’eravamo rimasti? Purtroppo alla sconfitta di Bari

Foto ACF Fiorentina

 

 

10 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. BlandoTifoso - 3 settimane fa

    Meglio, se avesse un contratto di un anno e mezzo, se restasse non si saprebbe se è perchè ha fatto bene o perchè scoccia avere un altro allenatore a libro paga.. Almeno se Cesarone fa un ottimo lavoro potrebbe essere confermato per soli meriti sportivi!

    Vai Cesare!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. El Gringo - 3 settimane fa

    Infatti il contratto l’è di ,8 mesi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. 66ULTRAS - 3 settimane fa

    Fatte i ….. tuoi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. rudy - 3 settimane fa

    I contratti valgono solo quando fa comodo a qualcuno.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Lallero - 3 settimane fa

    L’unica cosa giusta in due anni di gestione sportiva è stata cacciare iachini e fare un contratto di sei mesi a Prandelli. Poi la ciliegina sarebbe mettergli in mano la gestione squadre giovanili e mettere sarri alla prima squadra. Così forse magari si incomincia qualcosa

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Marco 2 - 3 settimane fa

      Ancora Sarri? Le finanze della Fiorentina non permettono di sborsare dieci milioni lordi all’anno per lui, senza dimenticarci che è andato via con le parolacce da parecchie squadre.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Burlamacchi - 3 settimane fa

    Non so con precisione che contratto abbia Prandelli, ma vorrei ricordare a Valcareggi che se facevamo come con Iachini (6 mesi + opzione per rinnovo), poi ci ritrovavamo punto e a capo.

    Che poi non sono 6 mesi dai. Mancano 31 giornate, è quasi un intero campionato.

    Poi vediamo. Se sarà una fiorentina spettacolare, che raggiunge l’europa o -boh- vince la coppa italia, se ne potrà anche ragionare.
    Ma se l’idea è puntare poi Sarri, Spalletti, Juric o chi altro, non mi sembra sbagliato fare un contratto di 6 mesi.

    Credo che anche per Prandelli sia un’occasione di rilancio.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. MAXgobbomai - 3 settimane fa

      Se vince la coppa italia con questa squadra altro che rinnovo, lo lego alla panchina!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Lusoviola - 3 settimane fa

    Valcareggi in questo caso ha detto una cosa giusta, credo comunque che Prandelli da quel Signore che è si sia messo a disposizione della squadra e di Firenze senza chiedere niente in cambio se non uno stipendio fino a Giugno (lo si capisce anche da Pradè che quando gli chiedono del contratto di Prandelli dice chiaro ” fino a Giugno e stop”
    Questo dimostra lo spessore di quest’uomo che alla Fiorentina e alla città gli può fare solo del bene e oserei dire quasi a prescindere dai risultati sportivi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. iG - 3 settimane fa

    Parla di tavernello che di calcio non ci hai mai capito nulla, sei lì e sappiamo tutti il perché! Prandelli viene da esperienze negative e non mi sembra ci fosse la fila per accaparrarselo, 6 mesi vanno benissimo

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy