Toni, il suo ricordo di Fiorentina-Juventus: “Quella zolla mandò la palla sul palo…”

Toni, il suo ricordo di Fiorentina-Juventus: “Quella zolla mandò la palla sul palo…”

Le parole di Luca Toni su Fiorentina-Juventus, Pazzini e sul futuro da dirigente

di Redazione VN

Doppio ex di Fiorentina e Juventus ma indubbiamente legato ai colori viola, Luca Toni ha parlato a Radio Toscana del match di stasera: “Firenze è la mia città, qua mi sento a casa e ho passato degli anni stupendi. Chi vince stasera? La Juventus è una corazzata, la partita è sempre stata molto difficile per i viola. La situazione societaria della Fiorentina? E’ una situazione spiacevole, la famiglia Della Valle ha fatto tanto e questo clima non fa bene a nessuno. Spero che si risolva questa situazione e che la Fiorentina torni a lottare per le posizioni più alte. Un ricordo di Fio-Juv? Quel tiro che andò sul palo per la zolla (della stagione 2005/06 n.d.r.). Pazzini al Levante? L’ho sentito e sono contento per lui, a Verona non l’hanno trattato molto bene”. Sul suo futuro: “Io dirigente al Modena? Non è facile trovare famiglie importanti e solide che vogliano investire nel calcio. Quello di Modena è un bel progetto, ci stiamo lavorando”.

vnconsiglia1-e1510555251366

FOTO – Gonzalo Rodriguez suona la carica in vista di Fiorentina-Juve

Sousa: “Che goduria battere la Juve. Chiesa? È il mio orgoglio, il calcio mondiale lo aspetta…”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy