Viola News
I migliori video scelti dal nostro canale

L'opinione

Tendi: “Calo dipeso dall’uscita in coppa. Errori contro l’Udinese inspiegabili”

L'ex viola non si capacita: "Non so cosa stia succedendo, è un fattore strano, di sicuro non puoi prendere 4 gol dall'Udinese"

Redazione VN

L'ex viola Alessio Tendi, intervistato da tuttomercatoweb, ha espresso il suo parere sulla situazione della Fiorentina. Queste le sue parole: "Tutto è dipeso dall'eliminazione dalla Coppa Italia contro la Juve. Contro l'Udinese non c'è stata la reazione di una squadra veramente all'altezza della Fiorentina, non c'è stata manovra, è mancata la verticalizzazione. E' un fatto anomalo, non me lo spiego. In più ci sono stati in difesa errori imperdonabili. Italiano? L'ho sempre apprezzato, da quando è arrivato ha lavorato bene. Ora non so cosa stia succedendo, è un fattore strano, di sicuro non puoi prendere 4 gol dall'Udinese, soprattutto pensando a quel che hai fatto vedere nel corso della stagione".

Tendi prosegue: "Fiorentina che ha già fatto il massimo? Ripeto, per me sono stati episodi strani, non credo neanche sia un discorso di pressioni. Le voci sul futuro di Italiano? Credo siano cose di normale amministrazione che non influiscono sul rendimento dei giocatori. Quando va in campo, il calciatore pensa a dare tutto se stesso. Corsa all'Europa League? Ci siamo sempre ma la squadra deve ritrovare la mentalità che aveva fino a quindici giorni fa, ha dei grandi valori".