Stadio, vicesindaca Firenze: “Commisso, toni troppo accesi. Ci dica cosa vuole fare”

L’opinione della vicesindaca di Firenze

di Redazione VN

Cristina Giachi, vicesindaca di Firenze, ha parlato a Radio Bruno Toscana. Queste le sue dichiarazioni: “Nuovo stadio? I toni di Commisso sulla vicenda sono un po’ troppo accesi. L’incontro tra Nardella e Fossi è un bel segno, frutto di una politica del buon senso. Ora la Fiorentina ha tutte le possibilità, deve dire cosa vuole fare. Commisso dice che vuole distruggere tutto, ma cosa vuol dire? Al momento mi sembra un po’ una caciara inutile. C’è la possibilità di fare lo stadio nuovo a Campi Bisenzio così come di rifare il Franchi, sappiamo qual è la posta in gioco, ora servono progetti concreti. La politica sta facendo la propria parte, se si continua a trascendere mi sembra inutile“.

65 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. jackfi1 - 1 mese fa

    Cara sindaca ci dica lei cosa vuol fare il comune con un impianto che non è stabile dinamicamente ma soprattutto non lo è staticamente. Vi state prendendo una bella responsabilità riaprendo anche solo a 1000 persone un impianto che l’università vi ha già detto non è sicuro. Perché se dal punto di vista dinamico uno può dire “vabbè mica ci sarà un terremoto proprio durante la partita” dal punto di vista statico basta poco e tutto viene giù

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. nacchero - 1 mese fa

    SI vede eh che sò finite le elezioni, hanno già ricominciato a fare i ganzi. . . . maledetti politicanti

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. CippoViola - 1 mese fa

    Perché invece la vicesindaca non ci dice dove era mentre il Franchi diventava un rudere, è diventato quasi inagibile lo ha sentito o glielo devono spiegare in altra lingua? Ha mai sentito parlare, tanto per dire la più gettonata, dei bagni subacquei?
    Commisso è stato chiaro, a spese sue tira giù tutto lasciando tribuna, scale e torre, se non gli verrà permesso se ne va a Campi e tutti felici.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. federic_3552710 - 1 mese fa

    Giachi, l’ha letta la relazione di Deloitte presentata da Commisso, oltre che dal CEO della stessa su cosa vorrebbe dire rifare il Franchi? Ma dico, al di là dell’aspetto caratteriale di Commisso, per altro comprensibilissimo, pensi a concentrarsi sui contenuti, ne ha presentato più lui in un anno che voi da quando siete venuti al mondo. Si limiti dunque ad entrare nel merito, non è richiesta la sua opinione in merito sul tono di Commisso, uno che è partito 13enne dalka Calabria, ha vinto una borsa di studio in una dellle migliori università del mondo, la Columbia University a NY ed ha costruito un impero industriale e di servizi in uno dei mercati più competitivi, se non il più competitivo, del mondo. Tra lei e Commisso, c’è la stessa differenza che mangiare e stare a guardare. SFV

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. 29agosto1926 - 1 mese fa

      Secondo la relazione noi dovremmo essere la squadra che fatturerà di più in Italia? Rocco direbbe fache neius. Solo tu non te ne sei accorto

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. federic_3552710 - 1 mese fa

        Ma chi l’ha detto che noi si fatturebbd di più in Italia? Parla di 250milioni l’anno con lo Stadio e i servizi accessori. Se poi confondi quello che ha detto Deloitte, che l’indotto il giorno della partita fatturerebbe 125milioni invece che i 5 attuali, boh, forse hai fatto confusione. Senza polemica!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. jackfi1 - 1 mese fa

        No aspetta. Non sei il primo che lo scrive. Deloitte parla di 5 miliardi in 10 anni ma quella cifra non è il guadagno della fiorentina. Commisso non è la perfezione, qualcosa ha sbagliato, ma in questo sia lui che lo studio Deloitte sono stati chiari. Non fraintendiamo. Quello presentato é un impatto economico, il che vuol dire che in quei 5 miliardi rientrano i fatturati della fiorentina(sui 225 mln annui), l’incremento del prezzo delle case della zona, gli stipendi dei nuovi posti di lavoro. Non confondiamo un impatto economico con il fatturato di una squadra perché non sono la stessa cosa

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Tato - 1 mese fa

    Palazzo Vecchio ha fatto una figura di m… con il bando Mercafir, che la metà sarebbe bastata. Non contenti hanno deciso di virare sul Franchi, diventato “improvvisamente”,una priorità. Il sospetto ad oggi è che consapevoli delle condizioni strutturali, avessero bisogno di un finanziatore, poiché come comune impossibilitati a spendere. Adesso pretender ebbero che capito questo giochino, Commisso non si i…? . La politica locale (Firenze)la propria partita la ha già persa e comunque finisca ne uscirà sconfitta . Ora dovremo valutare quella Nazionale. Commisso credo sia conscio di avere il coltello dalla parte del manico. Se si stanca, fa le valigie e torna in USA. A quel punto la patata bollente resterà in mano alla politica di casa nostra. E ne uscirà scottata

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Tato - 1 mese fa

    Che da Palazzo Vecchio abbiano il coraggio di parlare, dopo la barzelletta della Mercafir…… Dei cui costi totali, Nardella non era stato informato. Non hanno fatto una figura di M…., no , ci hanno fatto direttamente il bagno

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Mario - 1 mese fa

    Prox anno ci sono le elezioni…Rocco gli hai messo il pepe al …

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Sonoio - 1 mese fa

    Non ha capito!!????
    Quoziente intelligenza da 1 a 10 è -9!!!
    Passate le elezioni escono fuori con queste esternazioni incomprensibili…
    Rocco sa fare impresa, tradotto in miliardi di fatturato, questa tizia bazzica il circo equestre di palazzo Vecchio dove il più intelligente è Nardellik!!!!! Dove l’unica attività fatta per bene è quella dei giullari….
    Questo soggetto si permette di criticare Rocco che è stato zitto quando il capo dei giullari ha provato ad metterglielo nel didietro con la Mercafir, poi quando esternava tesi deliranti come se fosse lui a fare lo stadio…poi si è reso conto di essere capitato in un caravanserraglio di incapaci presuntuosi semianalfabeti, ha perso la pazienza e si è incazzato!!!!
    Ricordiamoci di queste manfrine l’anno prossimo per le comunali.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. iG - 1 mese fa

    Solo una parola
    Campi ….anzi io lo stadio
    lo farei in Veneto così potrei parlare con un uomo ero e non con i burattini toscani del pd

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. D612V - 1 mese fa

      Non esageriamo…in Veneto no

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. storico10 - 1 mese fa

      Su..su..dai che sfondate in Toscana..oppure puoi sempre trasferirti in laguna…e tifare Venezia!! Leccafelpetta…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Paolo - 1 mese fa

    Questi politici non perdono mai l’occasione di parlare a sproposito.

    Come al solito, ragionano senza che i soldi li mettano loro (o qualcun altro per conto loro) e non capiscono (o ancor peggio spesso fanno finta di non capire) l’urgenza di realizzare determinati progetti da parte di un imprenditore italo-americano (ormai settantenne) che ha intenzione di mettere lui i soldi (e tanti) e di creare moltissimi posti di lavoro, non di fare discorsi a vuoto, come invece spesso si sentono fare da tanti politici di turno senza che questi riescano mai a risolvere questioni utili ai cittadini (come fare politiche adatte a creare posti di lavoro, per esempio, che in questo periodo sono più scarsi che mai).

    Chiaramente, il voler distruggere tutto per poi ricostruire di nuovo (da parte di Commisso) lo si deve interpretare soprattutto come una frustata nei confronti di questi politici che nel corso degli anni non hanno saputo fare altro che bloccare tanti progetti utili e semmai promuoverne altri che sono stati di interesse più che altro per loro, ma molto meno per i comuni cittadini.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Eziogòl - 1 mese fa

    È precipuo dovere di un politico perseguire e difendere gli interessi ed il bene di una città,tutta, mediando e trovando buone soluzioni. Non certo pensare ad un aspetto, peraltro marginale come una squadra di calcio, fra l’altro nemmeno tifata da tutta la cittadinanza. Avanti PD,ottimo partito a guida (egregia) della nostra città e della nostra regione. Capisco perchè vince a mani basse ed a larghissima maggioranza.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Marco 2 - 1 mese fa

      Dario pensa a lavorare, i contribuenti ti pagano lo stipendio per quello. dov’è che il tuo partito vince a mani basse e a larghissima maggioranza?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Marco pennaviola - 1 mese fa

      Tanto basse non erano visto che l’avversari sono arrivati al 40 per cento. Mi sa che vivi fra le nubi… oppure sei Le00.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Labaroviola72 - 1 mese fa

      PD sta’ per Patto Demenziale

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. iG - 1 mese fa

    Spero che faccia l’ unica cosa saggia…
    Mandarvi a quel paese, sindaco vicesindaco il PD e antani, e farsi lo Stadio a Campi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. D612V - 1 mese fa

      ig un ti riconosco! Mi tocca darti ragione troppo spesso ultimamente

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. BVLGARO - 1 mese fa

        lui è un grande. sembra il mio gemello… addirittura sul Veneto l a penso come lui…

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. Eziogòl - 1 mese fa

    Pollici versi=cervello dritto. Pecore belanti=massa decerebrata. Intanto domani sera 3-0, grazie al bel lavoro di Rocco&Pradè

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. BVLGARO - 1 mese fa

      ezio…. ma vai a pettinare i gatti

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Tato - 1 mese fa

        I gatti sono animali intelligenti…

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Labaroviola72 - 1 mese fa

      Posa il fiasco

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. fabio1926 - 1 mese fa

    Un’altra che vuole mediare coi soldi degli altri.
    Ora manca solo che l’usciere di palazzo vecchio reclami la mancia e abbiamo fatto il pieno.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. Hap Collins - 1 mese fa

    Come sempre, quando qualche individuo inaspettato si sottrae al quotidiano copione delle parole vuote e di circostanza del teatro del nulla (che poi risolve le cose nel retrobottega con le mani dietro la schiena) si fanno i discorsi da don Abbondio. Chetati Giachi, prendetela e state zitti.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. Johnny - 1 mese fa

    Commisso non fa altro che dire espressamente una realtà palesissima. Chi vuole fare progetti con i soldi di un privato deve permettere allo stesso privato di progettare. La tesi dei vari Domenici, Renzi e Nardella (come Blair e Brown) che in un progetto collaborativo pubblico-privato decide la pubblica amministrazione e il privato tira fuori i quattrini senza input ci ha portati a venti anni di stallo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. Il Fustigatore - 1 mese fa

    Ma questi del comune hanno anche il coraggio di pensare ai toni di Commisso, quando il Franchi ha problemi di tenuta statica, ad alto carico si rischia un crollo e loro pensano ai toni un troppo accesi, invece di pensare ad anni di incuria totale.
    Vergogna, silenzio e cercare di accontentare il prima possibile la Fiorentina, che potrebbe togliervi i problemi enormi che avete causato. Improvvisati e inadeguati!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Tato - 1 mese fa

      Non solo la trascuratezza del Franchi, anche l’enorme presa per il c… della Mercafir, con i costi sconosciuti a Nardella. Dopo certe figure, la decenza , suggerirebbe di state in silenzio e darsi da, fare

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. stadio nuovo - 1 mese fa

    Roba da matti, chiede a Commisso cosa vuole fare. Ma se lo ha detto più volte che vuole rifare il Franchi completamente. Ma si rende conto di quello che dice pubblicamente? ma dove è stata fino a ora ? Ma la pagano per fare il vicesindaco?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. augustosandol_5670139 - 1 mese fa

    Che schifo questi politicanti. Non fanno nulla e pretendono pure. Vergogna!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  20. ric pt - 1 mese fa

    Ma è roba da matti, prima lo vogliono fregate con la Mercafir, poi gli vogliono indicare come spendere i soldi ora gli indicano cosa dire.. Son propio cattivi questi fascisti… A no sono democratici questi ho sbagliato

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Marco pennaviola - 1 mese fa

      La differenza non si vede.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  21. ForzaViolaSempre - 1 mese fa

    Polemica inutile creata per creare ancor più confusione dato che poi in Rocco ha spiegato tutto. Questa Giachi non lo mai sentita parlare e se ne esce con una bischerata….Cristina ma ripigliati

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  22. Marco Chianti - 1 mese fa

    Io sono dalla parte di Commisso nelle intenzioni ma nei toni e in determinati salotti ci vuole più diplomazia. Non può tenere i toni alti come ha fatto in questi giorni. Ci sono modi diversi per fare arrivare il messaggio alla politica. Dire che lo stadio va buttato giù, dire ai politici “fatelo coi soldi vostri” vuol dire andare al muro contro muro. Lo so che ai tifosi piace questo modo di parlare, da un certo punto di vista piace anche a me ma il fatto è che non porta a niente. Ci sarebbero state altre parole per fare arrivare il medesimo concetto. Se continua così lo scontro è inevitabile non è una discussione da affrontare con toni da bar.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Marco 2 - 1 mese fa

      Sai come finisce? Che l’anziano vende al migliore offerente e torna in America.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Marco 2 - 1 mese fa

      Lo sai come va finire? Che il vecchietto vende tutto al migliore offerente e poi quelli come te staranno a mangiarsi le dita coi prossimi braccini

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Marco Chianti - 1 mese fa

        Forse il tuo analfabetismo, funzionale oppure semplice che sia, non ti fa capire che sto solo dicendo che Rocco sta sbagliando la modalità di comunicazione, non gli obiettivi.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Marco 2 - 1 mese fa

          Forse la tua… se dico cosa mi bannano, non ti fa capire che Rocco è americano e dei nostri sofismi se ne frega. E fa bene. La verità va sbattuta a brutto muso.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
        2. Marco 2 - 1 mese fa

          REDAZIONE: perché devo scrivere i commenti tre volte per vederne pubblicato uno?

          Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. iacopo - 1 mese fa

      Ma quale scontro con questa gentaglia…
      Rocco facci lo stadio a Campi!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  23. Luminorviola - 1 mese fa

    Questa nella sua vita ha fatto solo chiacchiere….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  24. zampadimerl_5653776 - 1 mese fa

    Ancora questa non ha capito cosa vuol fare commisso….bhoo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  25. simuan - 1 mese fa

    …te nemmeno se ti fanno i’disegno…ma state boni venvia…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  26. Eziogòl - 1 mese fa

    Brava vicesindaco, si faccia rispettate. Caciara inutile, arroganza oltremestiere da parte di Commisso, caduta di stile. Pessima rivelazione ma io lo avevo già capito. Del calcio, dello sport e della Fiorentina a questo frega nulla, poco di più di quelli dinprima, ma sempre nulla

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Aldo - 1 mese fa

      Dario torna a lavorare invece di stare sui forum della Fiorentina

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Ammazzalavecchiacolgas - 1 mese fa

      Infatti con quelli di prima abbiamo visto dove si arriva con la buona creanza e il mignolinp alzato, no? Erano loro che non volevano costruire (certo, fanno i scherzi, so’ burloni ‘sti imprenditori) oppure c’entra la politica che fa orecchio da mercante quando si tratta di farsi il mazzo per superare gli intoppi burocratici? Tu guarda lo stile, vai, chi ci mette del proprio non ci bada.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  27. simocor_5399687 - 1 mese fa

    Questi politici parassiti, che non hanno costruito nulla, come si permettono di criticare un uomo che vuol fare solo investimenti, con i soldi suoi, senza chiedere nulla. Loro non sanno neanche cosa sono gli investimenti, con tutta la burocrazia cancro di questa nazione, di cui i nostri politici sono i primi artefici. Vergogna

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  28. Tresanti - 1 mese fa

    Grande Cristina. Le parole di Rocco non sono da prendere come oro colato, servono per smuovere le acque stagnanti della politica. Ma il buon senso sta dalla parte di Cristina

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. BVLGARO - 1 mese fa

      un minuto di silenzio per i neuroni scoppiati

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Aldo - 1 mese fa

      Dario te l’ho già detto torna a lavorare e lascia perdere i forum sulla Fiorentina

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Ammazzalavecchiacolgas - 1 mese fa

      Che infatti dimostra di non avere capito nulla di quelle parole. Proprio grande.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  29. Valter - 1 mese fa

    L’ ha detto fin da subito, e l’ ha ripetuto più volte e ancora non lo avete capito?
    Ecco perché poi uno si scoccia..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  30. iacopo - 1 mese fa

    Facile fare la voce grossa dopo due giorni che siete stati rieletti, eh?
    Dovreste invece stare muti e parecchio preoccupati voi politicanti fiorentini, perchè se Commisso trasloca la Fiorentina a Campi – come in tanti si spera che faccia – voi rimanete col problema di come fare a mantenere quel monumentale troiaio fascista del Franchi. Ah già, ma che stupido che sono, non è mica un problema vostro quello; quello sarà un problema nostro! Sarà un problema di noi cittadini fiorentini che ci vedremo aumentare le tasse per mantenere cotanto monumento.
    Mavvaia vaia vaia…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  31. Violino - 1 mese fa

    La colpa non è tua, ma di chi ti vota.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Eziogòl - 1 mese fa

      Saggezza. Degli elettori. Che hanno sempre ragione

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Marco 2 - 1 mese fa

        Dario torna a lavorare, i contribuenti ti pagano lo stipendio per quello

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  32. Nicco - 1 mese fa

    Per 40 anni il silenzio assoluto sul Franchi , forse se ci scappava il morto vi sareste mossi, ora che qualcuno vi mette con le spalle al muro siete diventati tutti interessati , io lascerei il Franchi e lascerei la gestione all amministrazione comunale, mi ci gioco la casa che tra 10 anni casca addosso a qualcuno

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  33. 29agosto1926 - 1 mese fa

    Esiste ancor qualcuno che ha un po’ di buon senso. Rocco meno parla e meno male fa!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. andrea - 1 mese fa

      Stavolta ti do ragione.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. BVLGARO - 1 mese fa

      penso stasera farai il record di pollici versi!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. 29agosto1926 - 1 mese fa

        Significa che ho ragione

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. BVLGARO - 1 mese fa

          hai ragionissima come sempre

          Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy