Stadio: Fiorentina consegnerà progetto preliminare a Comune di Campi. Novità su aree commerciali

La Fiorentina è pronta a consegnare al Comune di Campi Bisenzio uno studio preliminare. Aree commerciali all’interno dello stadio

di Redazione VN

Entro un paio di settimane la Fiorentina di Rocco Commisso consegnerà al Comune di Campi Bisenzio uno studio preliminare che descriverà le caratteristiche dell’intervento per realizzare il nuovo stadio ed aree commerciali nel Comune alle porte di Firenze.

È quanto è emerso a seguito dell’incontro di stamani a Campi Bisenzio tra il sindaco Emiliano Fossi e il presidente gigliato.

La novità è che le aree commerciali (a sostegno dell’investimento per il nuovo impianto sportivo) non sarebbero edificate nei pressi dello stadio. Nel progetto, al quale stanno lavorando i tecnici della Fiorentina, si prevederebbe di realizzare tutto all’interno della stessa struttura.

Donato Mongatti – Il Sito di Firenze

Caricamento sondaggio...
24 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Eziogòl - 1 mese fa

    Ìeeee. Vaiavaiavaia

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. glover_3713546 - 1 mese fa

    Per il problema Aeroporto e pista nuova, a giugno l’Assessore Regionale ai Trasporti Vincenzo Ceccarelli disse che non c’era alcun problema tra le due opere, anche perchè l’illuminazione allo stadio, verrà proiettata dall’interno della copertura, non servono più i pali come sono adesso al Franchi… e lo stadio verrebbe costruito ad una distanza laterale di quasi 1 Km da dove passano gli aerei, che sorvolano ad un’ altezza di 140 metri… nessun problema

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Paolo - 1 mese fa

    Sicuramente questa cosa a Nardella non piacerà per niente, ma se si fa una riflessione obiettiva, mi sembra più che ovvio che Commisso preferisca la soluzione Campi Bisenzio ad un rifacimento del Franchi, che sicuramente porterebbe tanti politici, architetti, soprintendente e chissà chi altro a tentare di bloccare tutto quanto fin da prima dell’inizio degli eventuali lavori.

    Detto ciò, non dimentichiamoci che Rocco ha detto più di una volta che a lui un semplice restyling del Franchi non interessa, ma adesso ha fatto presente addirittura che, se fosse possibile, vorrebbe buttare giù tutto quanto intorno al campo (salvando soltanto la torre di maratona) e ricostruire lì uno stadio nuovo, ma questo, lui per primo lo sa, che non gli permetterebbero mai di farlo.

    Inoltre, quanti soldi dovrebbe metterci Rocco per buttare giù tribuna, maratona e curve per poi costruirci sopra la nuova struittura: mi sa tanto che gli costerebbe molto di più che costruire uno stadio nuovo dal nulla. E poi, siamo proprio sicuri che dopo che lui avesse messo tanti soldi in questa difficile operazione, l’eventuale nuovo Franchi passerebbe di proprietà dal Comune di Firenze alla Fiorentina? Oppure ci sarebbe la famosa (e molto sconveniente) formula dei 99 anni? Ebbene, mi vengono tanti dubbi anche su questo aspetto, che almeno io personalmente non ho ancora sentito chiarire da nessuno.

    E allora quale soluzione, al momento, potrebbe essere migliore di quella di Campi Bisenzio?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Xela - 1 mese fa

    Lo faccia come gli pare quello di Campi basta che lasci stare il Franchi e chieda magari scusa per certe dichiarazioni farneticanti

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. dal greto dell'Arno - 1 mese fa

      come si suol dire…… POSA IL FIASCO

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Valdemaro - 1 mese fa

      Poverino sennó si offende…quando le istituzioni cittadine la smetteranno di romperci le scatole che la Fiorentina deve rimanere al Franchi vedrai che certe cose non saranno più dette.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. SoloLaViola - 1 mese fa

    Speriamo ci metta anche un po’ di verde in quei 37 ettari. 8-9 di stadio (e già sarebbe enorme, il Franchi è 4 ettari), 10-12 di parcheggi, col resto del terreno cosa ci fà?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. dal greto dell'Arno - 1 mese fa

      il famoso commerciale che dovrebbe generare profitti per la viola, uffici, negozi o centro commerciale e alberghi. nell’avanzo ci mette il verde, ti ricordo che per il centro sportivo la soprintendenza disse che aveva messo troppo verde tra campi e alberi

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. 29agosto1926 - 1 mese fa

    Premesso che dove lo fanno lo fanno puerché sia bello e funzionale e, soprattutto, porti fatturato. A Campi ci sarà sempre l’incognita dell’Aeroporto

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Valdemaro - 1 mese fa
      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Dejan - 1 mese fa

      L’unico articolo in cui non ho letto un tuo intervento è sull’innalzamento del denaro dato dallo sponsor (Commisso) da 10 a 25 milioni di euro all’anno…
      Sara’ stato un rosicamento terribile visto che era uno dei tanti punti contestati ai foulardati…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Marco Chianti - 1 mese fa

    Con le condizione igieniche che ci sono nei bagni del Franchi oggi come oggi il rischio è che la prossima pandemia possa partire da lì.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. simuan - 1 mese fa

    …e’ lo stadio all’americana, al 100%…tipo quegli stadi che abbiamo visto tante volte in tv o che qualcuno ha visitato addirittura, quegli stadi che ti fanno sempre pensare…ma non si potrebbe avere noi una roba cosi”?…ecco, sicuramente piu’ piccolo di tanti esempi ma il concetto e’ quello…io penso che alla luce di cio’ prima decidono per Campi e meglio e’…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. vecchio briga - 1 mese fa

    Bravo Rocco, questo significa concretezza ed è pure il modo migliore per fare pressioni su Comune e Ministero per il Franchi. Il tuo lo hai fatto e lo stai facendo, adesso tocca a loro.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. fox - 1 mese fa

    Tutti a campi ole’

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. simuan - 1 mese fa

    …per farci entrare tutto quello che vogliono si parla di una grossa struttura…niente piu’ aree commerciali collegate, tutto dentro….piccina la non e’…poi la capienza e’ un’altro discorso…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. ceruttigino - 1 mese fa

    l’idea è corretta perché facendo tutto in unica struttura abbatte i costi e crea movimento dentro lo stadio 365 giorni l’anno. però accanto ai gigli un centro commerciale non te lo fanno fare.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Ammazzalavecchiacolgas - 1 mese fa

      Accanto ai Gigli c’è Scarpa & Scarpa, poco distante il Carrefour… lo spazio è tanto. E vista la volontà dell’amministrazione credo che non ci saranno grossi intoppi.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. MAXgobbomai - 1 mese fa

    Il fatto che Rocco abbia il piano B Campi Bisenzio pronto a partire, costringerà il ministero a fare molte concessioni sul Franchi per non doverlo sistemare di tasca propria o per non farlo andare in malora.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. Valdemaro - 1 mese fa

    Evvai!
    Aspettiamoci ora le varie farneticazioni di Nardella, il tipo del quartiere, il giornalista prezzolato, qualche presidente di qualche ordine, confindustria firenze ecc ecc
    3….2…..1

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Ammazzalavecchiacolgas - 1 mese fa

      Mah, non si vede neanche LeOO…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. mcweb - 1 mese fa

    Ovvia,meno male che adesso finalmente si parla un po’ dello stadio dopo post su post sulla squadra e il progetto sportivo…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. Thanos73 - 1 mese fa

    Ma vieni tutti all asmana….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. dal greto dell'Arno - 1 mese fa

    Le00, fai spazio che arriva il VANGI

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy