Stadio, Commisso e l’incontro con Lotti: c’era anche un uomo di fiducia del premier Conte

Rocco Commisso va avanti sul fronte stadio

di Redazione VN

Nei giorni scorsi Rocco Commisso ha incontrato l’ex ministro dello Sport Luca Lotti (LEGGI QUI) per affrontare il tema stadio. Insieme a loro c’era anche Andrea Benvenuti, segretario particolare del presidente del Consiglio Giuseppe Conte. Il patron viola vuole capire come muoversi dopo le novità introdotte dal famoso emendamento per arrivare il prima possibile al via libera per i lavori. La Fiorentina presenterà uno “schema di progetto”, pare che questa volta sia ancora più ambizioso del primo realizzato che venne bocciato dalla Soprintendenza. Lo scrive Il Corriere dello Sport.

BUON COMPLEANNO MAGLIA VIOLA: LO SPECIALE CON LE FOTO

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. glover_3713546 - 1 mese fa

    il primo progetto, quello con le vetrate, era minimale…niente a che vedere con i nuovi splendidi stadi fatti in Polonia, Ucraina, Portogallo, Francia e Germania… sembrava uno Stadio da Paesi dell’Est egli anni 80… diciamoci la verità
    SI può dare di più, moolto di più. … tanto più che Commisso vorrebbe uno stadio che faccia parlare il mondo intero, come disse tempo fa.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy