Sousa: “Quando giochiamo così tutti faticano contro di noi, Chiesa un trascinatore”

Il commento del tecnico viola: “Siamo una squadra a cui piace sempre giocare, abbiamo dei punti di riferimento e quando stanno bene la qualità del gioco aumenta”

di Redazione VN

Il commento di Paulo SousaMediaset Premium nel post di Fiorentina-Juventus:

“Quando giochiamo così tutte le squadre fanno fatica contro di noi e ci avviciniamo di più alla vittoria. La mia squadra cerca di giocare a calcio, con struttura e linee chiare. Abbiamo cercato una costruzione bassa riuscendo sempre ad uscire dalla loro pressione. Poi siamo calati a livello fisico.

Dall’inizio insisto su determinazione, convinzione, coraggio e ambizione a livello individuale e collettivo. Siamo una squadra a cui piace sempre giocare, abbiamo dei punti di riferimento e quando stanno bene la qualità del gioco aumenta. Futuro alla Juve? Cerco di migliorarmi tutti i giorni sin da quando ho iniziato ad allenare, che è la mia più grande passione. Lavoro per vincere, ci fa piacere, così come far crescere i giocatori e portarli al successo anche contro squadre più forti

Chiesa? Rispecchia la bandiera della Fiorentina, sta continuando a crescere e a capire sempre di più le nostre dinamiche, è un trascinatore. Sente tantissimo la nostra maglia, è importantissimo avere giocatori come lui nel presente e nel futuro della Fiorentina”.

7 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Antonio da Papiano - 4 anni fa

    Il problema è che giocate così una volta ogni morte di papa. È un gioco troppo dispendioso che richiede molte energie fisiche e nervose. Alla lunga non rende giustizia infatti i risultati l’anno scorso si sono visti : campionato mediocre, coppe fuori subito e quest’anno se non è zuppa è pane bagnato.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. dinif_125 - 4 anni fa

    Non so per quale suggerimento “divino”, stasera haimesso in campo la formazione titolare. Gobbo!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Antonio Capo d'Orlando - 4 anni fa

      Perche’ stasera doveva far bella figura, davanti allo stato maggiore della giuve. Bisogna dirgli bravo, per l’intuizione di Sanchez a destra, alternativa all’inizio dell’azione, invece di passare sempre da Badelj, o Gonzalo o Borja. Qui ha vinto la partita. Poi , con quel Chiesa straripante…… Finalmente una bella partita, convincente!!
      FV

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Via (mai una) Gioja - 4 anni fa

    Grande Maestro di Vita. Non ti curar di loro (popolino e gioenalaj) ma guarda è passa (verso i palcoscenici che più ti si confanno).

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Antonio da Papiano - 4 anni fa

    Peccato che giochiamo così una volta ogni morte di papa e soprattutto per merito di una Juve demotivata

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. el_sup - 4 anni fa

      ‘rpapa si starà toccando le pelotas.
      te ‘un te la godi nemmeno a letto.
      fidati.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. verotifosoviola - 4 anni fa

      Da retta copriti bene, soprattutto la testa fa freddo.

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy