SONDAGGIO – Kalinic opzione per l’attacco, favorevoli o contrari al suo ritorno?

SONDAGGIO – Kalinic opzione per l’attacco, favorevoli o contrari al suo ritorno?

Il croato può tornare alla Fiorentina. Vota su Violanews.com!

di Redazione VN

Dopo il ritorno di Milan Badelj, può essere la volta del ritorno di Nikola Kalinic. Il croato è reduce da due stagioni non brillantissime (per usare un eufemismo) con Milan e Atletico Madrid, ma Daniele Pradè lo sta valutando come uno dei profili giusti per la nuova Fiorentina. Due anni fa, proprio di questo periodo, ci fu il lungo tira e molla tra l’attaccante e la società viola: prima un allenamento saltato senza il permesso della società, poi il certificato medico presentato perché “impossibilitato a proseguire la preparazione insieme alla squadra”. Dietro c’erano questioni di mercato legate al suo passaggio in rossonero, che a giorni si concretizzò. Non la scelta migliore, visto che fu risucchiato dentro una stagione negativa, dove Montella gli preferì spesso Patrick Cutrone. Adesso però gli scenari sembrano cambiati…

Caricamento sondaggio...
CLICCA PER LEGGERE:
– TUTTI I MOVIMENTI DI MERCATO DELLA SERIE A

– TUTTI I RISULTATI DELLE GARE DI COPPA ITALIA
– 
TUTTI I RISULTATI DELLE AMICHEVOLI ESTIVE
42 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. batigol222 - 2 mesi fa

    Mi dispiace per il giocatore che stimo e penso valga molto di più di quanto fatto vedere nel Milan e nell’atletico ma ora come ora mi pare un po insensato. Oltretutto ha fatto male proprio con Montella, ci vorrebbe semmai paulo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. mastice67 - 2 mesi fa

    Dice che Rocchigiani sia svincolato—

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. bura_2831690 - 2 mesi fa

    Ma tenere Simeone no? Se le alternative sono quarantenni ex giocatori o infami falliti, allora meglio il Cholito che può fare eventualmente anche la seconda punta. Confesso che se viene Kalinic, come tifoso, mi sentirei preso in giro dal giocatore, ed avrei difficoltà ad esultare per un suo eventuale gol.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. dmarcell_379 - 2 mesi fa

      No, tenere Simeone no.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Andrea - 2 mesi fa

      SIMEONE PROPIO NO

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. mops - 2 mesi fa

    Molto meglio allora prendere il Quagliarella! Lui più di 15 goal li fa di sicuro! sgv’57

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Andrea - 2 mesi fa

    E BASTA CON QUESTI CAVALLI DI RITORNO………………PRADE’ TORNA ALLA SAMPDORIA ( SE E’ VERO)

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Etrusco - 2 mesi fa

    A Vlaho dobbiamo affiancare una punta per ovvi motivi, noi senza Europa e con ricavi bassi possiamo prendere Suarez? È evidente che no, quindi siccome l’idea è puntare su Vlahovic, intanto prendiamoci qualcuno che in area ci sa stare e magari quei 10-12 goal te li fa, quindi uno come “il fuggitivo” Kal che conosce pure l’allenatore, se costa 4 lire perché no? Signori, siamo senza Europa, ricavi minimi, fpf, è inutile tentare un Cavani perché questi non ci viene per 1200 motivi oggi, domani magari si.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Tagliagobbi - 2 mesi fa

    Una parola sola. NO.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. hunter - 2 mesi fa

    Pure a logica, Kalinic è andato al Milan quando c era Montella e non mi sembra che insieme abbiano fatto chissà cosa, anzi, quindi xche prendere un calciatore che ha già fallito con quell allenatore?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. CippoViola - 2 mesi fa

    Seriamente avrei preferito un Cutrone. Kalinic non è più il giocatore che ricordiamo 2 anni fa e non vedo come tornando qua, dopo il suo comportamento, possa in qualche modo dimostrarsi voglioso di rivalsa.
    Voglio credere che questa società abbia voltato pagina una volta per tutte e che siano finiti i tempi in cui eravamo un ambulatorio per giocatori falliti, bolliti, psicolabili, speranze da rilanciare, ecc..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. folder - 2 mesi fa

      Non mi pare proprio:abbiamo già preso:
      1)Un ex turista a Barcellona.
      2)Uno scarto della Lazio
      3)Un giocatore del Bologna
      Per quanto riguarda falliti;bolliti e altri casi pietosi mi pare di aver già dato ma continuo a sentire nomi orribili come:”el pippero”DePaul;Laxalt;Kalinic
      e ciliegina sulla torta si narra di Pradè in trepida attesa del 2 settembre
      quando potrà riabbracciare un altro dei suoi ritorni preferiti:Borja Valero!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Barsineee - 2 mesi fa

    Viviano? Dainelli e Gamberini? E che dire di Borja Valero e Aquilani? Ne mancano due e siamo apposto!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. frigo - 2 mesi fa

      Aquilani e dainelli li abbiamo già presi

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Andrea - 2 mesi fa

      AHAHAHAHAHAHAH

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Barsineee - 2 mesi fa

    L’unico Croato non vicecampione del mondo. L’unico individuo che è riuscito a mandare a quel paese anche il suo CT! Bella accoppiata con Badelj farebbe sicuro! Si tifa solo per la maglia? Speriamo proprio di no!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. Popeye FVS - 2 mesi fa

    Neanche gratisse. Io non ce l’ho con lui, ma dico che dopo di noi ha perso il capo, tra nazionale e milan ha mostrato un carattere davvero debole, meglio senza. Giusto Sousa è riuscito a tirare fuori qualcosa di buono.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Stefano63 - 2 mesi fa

      No a Llorente perché é bollito, no a Kalinic perché ha perso la testa, no a Balotelli perché la testa non c’è l’ha proprio. Tutti no. Ma considerato che da noi Messi, Suarez, Salah, Lewandowski, Pjatek ecc.ecc. non vengono, chi prendiamo come punta? Rimaniamo con Vlahovic e Simeone? Ma Kalinic non sarebbe comunque meglio di Simeone?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. bura_2831690 - 2 mesi fa

        Meglio Simeone

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. folder - 2 mesi fa

        Petagna?

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. BlandoTifoso - 2 mesi fa

    Dopo quello che ha fatto per andare via? mai! Pessimo essere umano, non tutto sto gran che e pure bollito!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. Gamba - 2 mesi fa

    Basta bollitiiii

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Stefano63 - 2 mesi fa

      Bollito forse sarà Llorente che ha 36 anni ed anche l’anno scorso di goals ne ha fatti veramente pochi (2). Kalinic ha 31 anni, é fisicamente integro ed i suoi 10-15 goals l’anno gli garantisce, se può giocare con continuità. Può alternarsi con Vlahovic anche per cambiare modo di attaccare in base alle squadre che incontri. Ha esperienza ed una tipologia di gioco adatta a quello che vuole fare Montella, visto che non é un centravanti statico da area di rigore. L’importante é che torni con la voglia di fare bene e non solo per prendere un ulteriore ingaggio. Quello che é successo due anni fa sono le manfrine che fa ogni giocatore quando vuole andare via (vedi il Chiesa triste e muto di quest’anno) e magari le ha fatte perché sapeva che la Viola negli anni successivi sarebbe andata a calare mancando gli investimenti della proprietà. É un giocatore funzionale alla Viola ed a me sta bene cosí, perché quello che conta non é il giocatore ma che la Viola funzioni e ci faccia divertire.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Lupo lucio - 2 mesi fa

        Si…10/15 gol l’anno 1 stagione in tutta la sua carriera!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. glomantic - 2 mesi fa

    Non scherziamo, Kalinic no in tutti i sensi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. 29agosto1926 - 2 mesi fa

    Non capisco tanti commenti di gente che giustifica Chiesa e non vorrebbe Badelj e Kalinic. Se c’è un giocatore che si è comportato male più di tutti è proprio il “bambolotto” a cui qualcuno vuol dare la fascia di Astori (da inquisizione!). Si promette alla Juve, non ha il coraggio di dirlo, si rifugia sempre tra le braccia di papà, e tiene il broncio. I calciatori, oggi, sono tutti mercenari, vanno dove gli conviene di più e dei tifosi se ne FREGANO altamente. Baciano la maglia quando gli conviene e poi guardano al portafoglio anche se in banca hanno centinaia di milioni. Li volete più miserabili di così! Parlate di calcio che è meglio.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. Zampa - 2 mesi fa

    Contrario è dire poco

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. versiliese - 2 mesi fa

    Assolutamente contrario . Fossi io a decidere non lo vorrei neanche gratis e con il minimo contrattuale. Pessimo esempio di uomo (scrivo in maniera educata)

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. Cosimo de' Medici - 2 mesi fa

    Si può andre via da una squadra in mille modi: lui lo ha fatto da infame.
    Kalinic Firenze ti disprezza.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  20. zachini - 2 mesi fa

    Cambio squadra

    Vdz

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Etrusco - 2 mesi fa

      Non l’hai cambiata per 17 anni e la vuoi cambiare proprio ora?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  21. Stefano63 - 2 mesi fa

    Disquisire sul giocatore in base a come é andato via due anni fa lascia il tempo che trova. Abbiamo bisogno di una punta che possa alternarsi con Vlahovic, che possa assicurare un buon numero di goals e che non costi un occhio della testa perché dobbiamo acquistare anche un altro centrocampista e l’esterno di sinistra. É funzionale al gioco di Montella (sa creare spazi per gli inserimenti dei centrocampisti, si muove bene anche come unica punta, ha buona tecnica. É integro fisicamente. Francamente preferisco lui a Llorente, sia per capacità realizzative che per età e non mi importa niente di quello che ha fatto in precedenza, che poi é quello che ormai fanno tutti i giocatori quando vogliono andare in un’altra squadra. Le bandiere sono ormai un retaggio del passato. Adesso quello che conta é la Viola, non il singolo giocatore e se Kalinic ci può aiutare a fare un bel campionato e magari lottare per un posto nelle coppe, ben venga Kalinic.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. MolisanoViola - 2 mesi fa

      Ormai Kalinic è un EX giocatore, dobbiamo fare un Thereau bis?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Dellone68 - 2 mesi fa

      Io sono totalmente d’accordo con te. Non mi interessa un fico secco di cosa ha fatto qua per andare via e se non è stato brillante negli ultimi due anni. Se torna con le giuste motivazioni può ripartire da capo. Non ci sono problemi. Qua tutti possono tornare, se hanno voglia di mettersi a disposizione. Il resto sono chiacchiere.
      Faccio umilmente notare che adesso torniamo a trattare giocatori che militano nelle squadre più importanti del calcio europeo mentre con la precedente proprietà venivano venduti proprio a loro. Prima si prendevano sconosciuti, amichetti del grande RAMADANI, per fare plusvalenze e cederli, ormai eravamo ben sotto all’Atalanta, un vero e proprio INSULTO per ogni tifoso della Fiorentina, oggi il discorso è finalmente cambiato e Pradè sta cercando di ricostruire il rango di una società che era andata sotto zero grazie alla vergognosa, insulsa, menefreghista politica dei signori ciabattini e del loro scendiletto, accademico della Crusca. A me basta questo segnale per farmi stare tranquillo. Se il buon giorno si vede dal mattino allora siamo già a metà dell’opera.
      Il periodo che abbiamo appena passato è stato uno dei PEGGIORI della società viola in tutta la sua storia, cerchiamo di non dimenticarlo mai. Neanche con Pontello e con Cecchi Gori Vittorio perchè dopo di loro c’era sempre la speranza. Con gli Innominabili non si vedeva via d’uscita, ricordiamocelo ancora. Sempre Forza Viola.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. 29agosto1926 - 2 mesi fa

        Sono sicuro che dicevi le stesse cose quando i della Valle riportarono la Viola in Serie A rivolgendoti a Cecchi Gori. Proprio non sapete guardare avanti ma sei lo specchio dell’Italia che vice costantemente nel passato rimuginando quello che poteva essere e che non è stato senza preoccuparsi di quello che potrebbe fare. Per questa mentalità abbiamo Salvini, Di Maio, Renzi e Berlusconi li ha creati il, popolo che si proclama vittima ed invece è complice. Guardare avanti, tifare e lasciare quello che è stato. Peccato non avere i tuoi commenti di quando siamo andati a vincere con l’Arsenal. Italiani dalla memoria corta!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. iotifofiorentina.net - 2 mesi fa

      Quoto in pieno Stefano63. Quando arrivò pensai proprio che sarebbe stato l’ideale per la Fiorentina di Montella. Ha fatto due anni a vuoto ma ha ancora 31 anni e secondo me prezioso. Brutto il modo con cui ci ha lasciato, ma in un contesto diverso e di cui alla fine sappiamo poco. Preferito anche per me a Llorente. Non so valutare i vari Pedro e Diego Rossi, ma questo secondo me è un usato sicuro.
      Davide

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  22. Lipilini (Sarzana) - 2 mesi fa

    Mi dispiace ma no non solo per come si è comportato ma perché è un ex giocatore in 3 ann8 avrà giocato 10 partite per l’amor del cielo anzi Petagna

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  23. gaby5_10343716 - 2 mesi fa

    contrario

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  24. bati - 2 mesi fa

    Giocatore funzionale. Nessuno spazio per l’inutile emotività da tifoso. Se serve, come penso nel caso che lo prendessero, che torni pure. Il sentimentalismo non esiste più, in qualunque direzione. Nel caso specifico poi,dopo due annate pessime, potrebbe essere un doppio affare: tecnico, perchè è il prototipo della punta unica nel modulo di Montella, ed economico.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  25. CippoViola - 2 mesi fa

    Beh non sarebbe male come nonno, il giorno che Vlahovic volesse andare via d’estate, Kalinic gli potrebbe insegnare tutti i trucchi del mestiere.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  26. B2BatistutaBaiano - 2 mesi fa

    Ma stiamo scherzando?…sarà anche integro fisicamente, nel suo passato Viola avrà fatto pure bene..ma non scordiamoci come se n’è andato con tutto quel teatrino che mise in scena. Un conto è Badelj, un altro questo qui.
    Resti pure a marcire in tribuna al Wandametropolitano

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  27. user-13889043 - 2 mesi fa

    Nooooooooooooooooooooooooooo

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy