Sind. Sesto F.no su stadio: “A Campi complesso, ma basta avere risorse e volontà. Noi ci siamo”

Sind. Sesto F.no su stadio: “A Campi complesso, ma basta avere risorse e volontà. Noi ci siamo”

Il 2020 sarà l’anno della decisione

di Redazione VN

Intervenuto questa mattina a Lady Radio, il sindaco di Sesto Fiorentino, Lorenzo Falchi, ha parlato anche del nuovo stadio della Fiorentina:

“Credo che non debba essere un tabù il fatto che lo stadio possa o debba stare fuori dai confini della città di Firenze. E’ ovvio che qualsiasi progetto deve tener conto del fatto che lo stadio muove decine di migliaia di persone. E’ ovvio, inoltre, che lo stadio abbia bisogno di una serie di infrastrutture, dalla tramvia allo svincolo autostrade. Se sono previste, bene. Se non sono previste, diventa un problema. Siamo, però, ancora alla fase di riflessione su dove abbia più senso collocare lo stadio e, soprattutto, su dove la Fiorentina intende realizzarlo. In caso di Campi Bisenzio, noi siamo a disposizione per dare il nostro contributo per capire come l’opera possa inserirsi in un contesto complesso dal punto di vista della viabilità, ma basta avere le risorse e la volontà d’intervenire”

Happy birthday, Patrick Cutrone. Ma sei veramente tu la priorità della Fiorentina?

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy