Sconcerti: “Su Ribery sbagliavo, è un mentore. Che monumento è il Franchi senza Fiorentina?”

L’opinione di Mario Sconcerti su Ribery e sulla Fiorentina in generale

di Redazione VN

Il giornalista tifoso viola Mario Sconcerti ha risposto alle domande degli ascoltatori di Radio Bruno:

La Fiorentina è stata meno ordinata di altre volte, come contro la Juventus , ma che ha meritato la vittoria. Ribery? Credevo fosse solo un acquisto di propaganda, invece mi sono decisamente sbagliato. In campo è un mentore, oltre che un secondo allenatore, ha una grandissima leadership. La Fiorentina ha avuto paura ieri, contro l’Atalanta ha subito tre gol in dieci minuti. Bisogna reggere in quei momenti, ma io non credo che sia un problema di uomini. Badelj? Non sono preoccupato, non è mai stato un fuoriclasse ma un buon giocatore. Ha bisogno di pensare, come tutta la squadra. Riserve? La Fiorentina non ne ha, non c’è una mezzala di riserva. Stadio? Sono rimasto stupito dalla decisione della soprintendenza sullo stadio che è una cosa viva, non un monumento: esiste fino a che lo abiti. Se viene costruito un nuovo stadio cosa succede al Franchi? Se lo stadio non viene usato è un monumento morto.

IPSE DIXIT SCONCERTI: “FIORENTINA FERMATI, RIBERY E’ UN DANNO”

 

Purple rain – “Chiesa, l’amore per la maglia e il professor Ribery”

9 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Giovanni - 1 anno fa

    Per Mario tu vedi le partite dalla tribuna coperta, ti mancano 50 anni di Curva Fiesole come me.Per favore fate lo stadio nuovo alla Mercafir, a Bagno a Ripoli a Campi ma fatelo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. leonida - 1 anno fa

    siamo alla frutta ciccio ..ti aspettano i cantieri

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Etrusco - 1 anno fa

    Ciao Mario!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. mannishboy - 1 anno fa

    Ok Mario. Visto che hai cominciato, puoi continuare ammettendo anche tutte le altre cxxxate che hai detto. Forza Viola

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. cla - 1 anno fa

    D’altronde non sbaglia mai…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. gianni69 - 1 anno fa

    Ovvia Mario. A volte capita anche a voi di errare. È umano

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Tagliagobbi - 1 anno fa

    Come ho scritto per Rialti faccio i complimenti anche a Sconcerti. Avanti tutti uniti!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Manuel Rui Costa - 1 anno fa

    Bravo ad ammettere gli errori di valutazione e cambiare intelligentemente idea

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. CippoViola - 1 anno fa

      Giusto riconoscerglielo, ammettiamo anche che continuare oggi ad affermare che è solo marketing sarebbe da malattia mentale.

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy