Sconcerti: “La Juventus? Poche speranze. Abbiamo bisogno di Castrovilli”

Sconcerti: “La Juventus? Poche speranze. Abbiamo bisogno di Castrovilli”

“Valore aggiunto di Commisso? Credo la praticità, cioè la fretta con cui si è mosso”

di Redazione VN

In un articolo pubblicato su calciomercato.com, il giornalista, nonché ex dirigente viola, Mario Sconcerti, si è espresso anche su Fiorentina-Juventus e su Rocco Commisso:

Fiorentina-Juventus? Da tifoso viola per la Fiorentina di adesso avrei preferito il Lecce o il Brescia. Da tifoso ho poche speranze in merito alla sfida, c’è troppa disparità, anche se comincio ad avere più fiducia nella Fiorentina. Noi – dico noi fiorentini – abbiamo bisogno dell’affermazione di Castrovilli: mi piace molto, ha qualcosa di diverso e ha un cambio di passo che serve.

Qual è il valore aggiunto di Commisso? Credo la praticità, cioè la fretta con cui si è mosso. Ha un vantaggio, ha settant’anni. La fretta che ti mette l’età unita alla praticità americana: ne avevamo bisogno.

COMMISSO INCARICA PRADE’ DI RINNOVARE IL CONTRATTO DI CHIESA: I NUMERI

Monte ingaggi, la Fiorentina tocca quota 50 milioni: Ribery stacca tutti [TABELLA]

 

 

6 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Etrusco - 1 mese fa

    …..eh niente dai, è già tornato da Donoratico.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Antonino - 1 mese fa

    non tirare troppo su il morale!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Claudio50 - 1 mese fa

    Certo che quando parli ci tiri sempre su il morale. Non vai in pensione??

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. CippoViola - 1 mese fa

    Sconcerti.. sei troppo triste.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Antonio da Papiano - 1 mese fa

    Ha ragione. Ci suonano come zampogne. Troppa differenza purtroppo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Fungaccio_VIOLA - 1 mese fa

    …ma davvero non si può fare a meno dei commenti di questo pensionato…?

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy