Sconcerti: “Fiorentina non da fondo classifica. Commisso? Deve imparare a comunicare”

L’opinione del giornalista: “La squadra non è granché. Non è da combattimento ma allo stesso tempo non può vivere solo palleggiando”

di Redazione VN
Sconcerti

Mario Sconcerti, giornalista ed ex dirigente sportivo, ha rilasciato un’intervista a Il Brivido Sportivo. A seguire vi riportiamo i passaggi più interessanti: “Fiorentina? La squadra non è granché. Non è da combattimento ma allo stesso tempo non può vivere solo palleggiando perché mancano gli elementi adatti ad entrambi gli stili di gioco. Detto questo, la Fiorentina sta comunque andando troppo male per essere vera. Questa squadra può stare a metà classifica, navigare nei bassifondi vuol dire che c’è qualcosa che non va. Di fatto non c’è un reparto offensivo. Commisso? Deve imparare a comunicare. Parlare meno, di pochi argomenti e uno alla volta. Non può cadere nell’errore di essere frainteso o strumentalizzato”.

GERMOGLI PH: 26 GIUGNO 2019
1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Eziogòl - 2 mesi fa

    Commisso dovrebbe imparare a vendere. Al primo che passa.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy