Saracco condanna il Cosenza, adesso Cerofolini spera nel sorpasso

Cosenza, cambio in porta per la gara contro il Pescara?

di Redazione VN

Un’uscita a vuoto che può cambiare la stagione di Michele Cerofolini. L’erroraccio, che è costato al Cosenza la sconfitta per 1-0 sul campo del Brescia, non è suo ma di Umberto Saracco, titolare scelto da Piero Braglia fin dall’inizio della stagione. Il portiere viola in prestito ai rossoblu ha avuto una sola occasione, nella sconfitta per 2-0 contro la Cremonese, in cui ha sì incassato due reti ma senza colpe. E allora chissà che nel prossimo turno, quando al San Vito arriverà la capolista Pescara, non possa arrivare un avvicendamento tra i pali e quindi una nuova opportunità per Cerofolini.

***Saponara-show a San Siro, un grande Ranieri nel derby pugliese: il weekend dei viola in prestito

Tutti i numeri della Serie B sono su www.numericalcio.it

Violanews consiglia

Fiorentina, allarme in attacco: Veretout torna mezzala?

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy