Salica: “La cena di Natale ci ha rasserenati. Empoli? Non viviamo alla giornata”

Le parole del vice presidente della Fiorentina: “San Siro? Intanto godiamoci questi bambini, questo spettacolo. Il resto si vedrà”

di Iacopo Nathan

Presente anche il vice-presidente viola Gino Salica all’evento organizzato stamattina da Save the Children. Queste le sue parole a margine: “Il legame tra Fiorentina e Save the Children va avanti da quasi 10 anni, insieme abbiamo fatto cose importanti. La loro struttura è straordinaria, tutti noi dovremmo fare qualcosa per aiutarli nei loro progetti. L’evento di oggi è sinonimo anche di multietnicità, sembra di stare in una città asiatica: è una cosa positiva, la multietnicità migliora la qualità della vita delle persone.

Ogni bambino o bambina a cui diamo la possibilità di giocarsi una chance nella vita, vale molto più di un gol in una finale di Champions. Vittoria di domenica? Siamo tranquilli, non viviamo domenica per domenica altrimenti sarebbe un incubo. L’organizzazione di questa cena di Natale pare stia rasserenando tutti e spero sia producente anche per il futuro. San Siro? Intanto godiamoci questi bambini, questo spettacolo. Il resto si vedrà”. ANCHE CHIESA HA PARLATO DOPO LA PRESENTAZIONE DELL’INIZIATIVA

Violanews consiglia

Pezzella, cuore di capitano: “Dobbiamo aiutare i bambini che hanno bisogno”

Antognoni: “Evento Save the Children importante, giusto essere qui”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy