Salica: “Confronto civile coi tifosi, anche noi delusi e frastornati”. E sui Della Valle…

Salica: “Confronto civile coi tifosi, anche noi delusi e frastornati”. E sui Della Valle…

“C’è stato un confronto civile, anche noi siamo delusi e e frastornati”. Sui Della Valle…

di Redazione VN

Il Corriere dello Sport riporta le dichiarazioni di Gino Salica alla delegazione di tifosi viola che ieri è entrata allo stadio dopo la sconfitta pesante contro il Verona. “C’è stato un confronto civile, anche noi siamo delusi e e frastornati” e poi ha continuato spiegando che la sconfitta è stata del tutto inaspettata e che adesso toccherà a Corvino, Pioli e allo staff tecnico analizzare questa situazione per uscirne. Sull’incontro dei tifosi con la famiglia Della Valle, Salica ha spiegato di non aver ancora sentito i fratelli ma che lo avrebbe fatto in questi giorni. Salica ha concluso spiegando che è il momento di capire di chi sono le responsabilità di questa brutta sconfitta.

Violanews consiglia

B. Ferrara scrive: “Fiorentina, i tanti dubbi di un progetto indecifrabile”

Un tracollo che ricorda lo 0-5 con la Juve. Ma allora fu cacciato Corvino, stavolta si punta il dito sui tifosi…

19 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. sinistro viola - 2 anni fa

    la delusione è grande..ma i tifosi la squadra la devono sostenere sempre soprattutto nei momenti bui..e durante le partite storte..come quella di ieri..siccome pago ho diritto di insultare..ragionamento da ignorante..si rema tutti dalla stessa parte calciatori, tifosi staff tecnico e società..nessuno scende in campo o va allo stadio per vedere la propria squadra derisa dall’ avversaria..sia che si chiami Verona, Juventus, Siviglia, Empoli..ma quando un figlio è in sofferenza, non importa se per sua colpa, si pensa solo a curarlo, a dargli forza..ieri i cori non erano in quella direzione..quando la tifoseria sarà più matura forse lo sarà anche la nostra amata squadra FORZA VIOLA SEMPRE

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. user-2073653 - 2 anni fa

      Quando vedi un figlio che si droga gli dai 50 Euro per comprarsi una dose o lo mandi in comunità?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. sinistro viola - 2 anni fa

        io ogni domenica vedo tanta droga in fiesole..forse a qualcuno gli ci vorrebbe..un pò di comunità…FORZA VIOLA SEMPRE

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Claudio50 - 2 anni fa

    La Fiorentina di ieri e’e peggio di quella di Mihajlovic e Rossi CON Pioli pronto per fare la stessa fine. E la Fiorentina ? Hanno iniziato il ritorno peggio di come avevano iniziato l’andata. vuol dire che tutto il lavoro fatto sulla squadra non e’ servito a niente. Difesa sempre pronta a prenderle e attacco che non incide, tiri in porta ZERO. E Pioli che ci sta a fare la ???? Per me lui mette solo confusione alla squadra. Non vedo nelle altre squadre tanti tatticismu inconprensibili. Corrono corrono e corrono. Noi ??? lenti lenti lenti e spesso inprecisi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. mauviola - 2 anni fa

    La fiorentina è identica all’italia….tutti rubano, nessuno paga

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. andrea - 2 anni fa

    Come? Allora non ascoltate. Lo ha detto chiaro e tondo, ieri Corvino. La responsabilità di queste prestazioni è dei tifosi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. emilio - 2 anni fa

      …CERTO HANNO FATTO 22.000 ABBONAMENTI…!!!!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Ad maiora semper - 2 anni fa

    L’unico modo per fare davvero notizia e far rendere conto a questi malfattori che il loro tempo è finito sarebbe fare sit-in ad oltranza in via Tornabuoni, ai negozi Tod’s e Hogan, non deve più entrare nessuno finché loro no hanno ceduto la società, trincea senza condizioni, loro stanno prendendo in giro e lucrando su Firenze, colpiamoli nella cosa a loro più cara, il portafogli……adesso è il tempo della ribellione dalla tirannia…..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. chef57 - 2 anni fa

      In quei negozi c’è gente che porta lo stipendio a casa.
      Il sostegno alla squadra non dovrebbe mai essere negata,tranne nel caso di mancato impegno.
      Sono stato grato a questa proprietà per quello che hanno fatto fino alla prima parte del campionato con Sousa.
      Se e vero quello che dicono dalle mie parti: il pesce puzza dalla testa,bisogna trovare chi ce ne liberi senza fare salti nel buio.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Sblinda - 2 anni fa

      Basta disertare lo stadio. Le responsabilità sono anche dei giocatori. Se lo stadio è vuoto il messaggio arriva, oppure solo i Della Valle possono offendersi e stare a casa la domenica?
      Stadio vuoto ad oltranza!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. gibstudi_213 - 2 anni fa

    Corvino ha dato la colpa ai tifosi e mi sa tanto di provocazione, quindi no ad iniziative minacciose nei confronti della società. Avrebbero solo il risultato di mettere in cattiva luce la tifoseria e Firenze “ingrata”.
    L’unica cosa che credo avrebbe un senso è quella di lasciare lo stadio vuoto, certo è difficile che succeda e potrebbe avere un’influenza negativa sulla squadra, ma mi pare che anche a stadio pieno la squadra risponda poco all’incitamento dei tifosi quindi tanto vale provare questa forma di contestazione.
    Poi un confronto vero con i DV sempre che siano disposti a ciò. Inutile parlare con Salica o Antognoni, sono solo dei parafulmine messi lì perchè piacciono ai tifosi ma contano meno del due di briscola purtroppo.
    Ormai è chiara la volontà di disimpegno, ma lo devono dire loro in maniera chiara e non mandare avanti Cognigni o Corvino a parlare di “ambizioni illimitate” con una rosa di giocatori imbarazzante.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. mielrita - 2 anni fa

      Hanno messo in vendita e venduto tutti i migliori in pochi anni….
      Più chiaro di così come vuoi che te lo manifestino il disimpegno?
      Facciamocene una ragione….

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Sblinda - 2 anni fa

      Sono d’accordo con te. Stadio vuoto contro la Juve. Tutti fuori dal Franchi a guardarla abusivamente in streaming!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. luca.brigante7_132 - 2 anni fa

    Tristissimo… Sono di Casarano nel Salento e seguo la Viola da 15 anni, spesso, molto spesso salgo su un treno che mi porta a Firenze… In Fiesole a soffrire e gioire ( ultimamente poco)…
    Poi ti capita di vedere uno scempio come quello di ieri e ti devi rimettere in quel treno e farti 10/11 ore di treno anche di più delle volte…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Gio79 - 2 anni fa

      Ti prego ….. Portati via con te anche Corvino! Faresti il gesto più bello possibile per Firenze!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. user-2073653 - 2 anni fa

    Se tocca a Corvino stiamo freschi….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Roberto Messora - 2 anni fa

    tutta lì la contestazione?
    a parole siete davvero bravi eh.
    qualche coro allo stadio, la protesta di uscire 15 minuti prima dallo stadio, e poi un paio di berciate ai cancelli di viale Fanti.
    poi tutti a casa.
    però sulla tastiera siete cattivissimi, mamma mia che paura

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Valdemaro - 2 anni fa

      Ingegnere hai goduto della bella sconfitta di ieri?
      Sei contento della situazione societaria?
      Bravo! Vieni a Firenze e porta il tuo amore ai Della Valle e offri una bella colazione a Corvino. Se lo meritano!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Powerfons - 2 anni fa

    Basta la situazione è intollerabile. Ok capisco che una proprietà non voglia spendere milioni ogni anno, è legittimo, ma non capisco cosa tiene a fare una squadra se poi se ne sbatte totalmente. L’amore non costa nulla e neanche si compra, se i DV non sono innamorati della fiorentina perché ha i tifosi fiorentini, si levino dalle balle e ci arrangeremo in qualche modo. UNICO MODO PER CONVINCERLI: iniziative clamorose che rendano RIDICOLA la loro permanenza a Firenze (tifosi con le chiappe di fuori? stadio vuoto? roba che finisca sui giornali!). Se non finisce sui giornali non gliene importa più nulla ormai, possono benissimo passare anni con noi disperati e loro a farsi i cavoli loro.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy