Sabatini replica a Corvino: “Un caso pietoso”. E Pallotta attacca Rizzoli

Sabatini replica a Corvino: “Un caso pietoso”. E Pallotta attacca Rizzoli

Durissima risposta di Sabatini alle parole di Corvino su Dzeko

di Stefano Fantoni, @stefanto91

“Le dichiarazioni di Corvino sono un pietosissimo caso di incontinenza verbale”. È piccata la risposta del ds della Roma, Walter Sabatini, al collega della Fiorentina che ieri aveva accusato l’attaccante giallorosso Edin Dzeko di essere un simulatore, in seguito all’episodio avvenuto nella gara di domenica al Franchi, poi persa dalla squadra di Spalletti. “Dzeko è un giocatore di lealtà sportiva assoluta – sottolinea all’ANSA il dirigente romanista – come tutta la sua storia dimostra. È inaccettabile che questo sia sfuggito a un dirigente serio e preparato come lui”.

E da Pallotta arrivano altre bordate su Rizzoli: “Episodi vergognosi e allucinanti” (LEGGI TUTTO).

15 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Ivan - 4 anni fa

    Finalmenteee, quanto sto godendo!! Corvino numero uno, era ora! Finalmente la società non solo ha epurato tutti i romanisti che aveva sotto cotratto ma ha preso un direttore che vede sabatini con il fumo agli occhi. Ora aspetto di vedere la Turra fuori e siamo liberi di tifare per una fiorentina più genuina.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. augustosandol_389 - 4 anni fa

    Dirigenti della Roma bevete e fumate meno che fa male alla salute e fa vedere le cose distorte!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. vb - 4 anni fa

      Concordo con Sabatini. DI questo passo la Rometta rischia di perdere la media di un rigore e mezzo a partita e ciò, in ottica qualificazione alla prossima CL, è davvero inaccettabile…comunque una cosa è certa, più rosicano per domenica sera e più godo!!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. fabio49 - 4 anni fa

    …e per quanto riguartda il gol irregolare, oltre alle varie moviole telemetriche e computeriuzzate, si osservi la reazione di TUTTI i giocatori della Roma, compreso il portiere, che hanno visto l’episodio in tempo reale e con occhio umano : NESSUNO, dico NESSUNO accenna alla minima protesta. Nemmeno Totti e DeRossi che protestano SEMPRE anche per cose minime…. E la stessa visione delle cose ha avuto Rizzoli. Quindi gol regolare, con le attuali regole (no moviola…). PUNTO

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Brasile - 4 anni fa

      leggiti il regolamento 2016, per il nuovo regolamento fifa il goal non e’ fuorigioco.

      il giocatore e’ in fuorigiouco e attivo se e’ ad un massimo di 1,5mt dall’avversario che viene disturbato(kalinic era a 20mt dal portiere) e ne ustruisce la visuale.

      come si vede da decine di immagini quando badel tira badel era centrale e il portiere ha visto molto bene la partenza del tiro che e’ stato fatto in diagonale….
      RIPETO PRIMA DI CRITICARE LEGGETE CHE BENE LE OCSE CAMBIANO.
      nel regolamento poi c’e’ scritto che chi fa’ 1 goal piu dell’altra squadra vince e non chi gioca meglio, chi tira di piu in porta, chi tiene piu palla ecc

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Lorca48 - 4 anni fa

    Pensavo che i direttori sportivi delle “grandi” o meglio delle “protette” dal sistema fossero più onesti nel giudicare gli avvenimenti: caro Sabatini dopo aver letto quello che pensi non solo mi devo ricredere ma sinceramente: mi fai schifo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. fabio49 - 4 anni fa

    Per questi commenti l’ineffabile padrone americano James ed il suo DS Sabatini dovrebbero prendere mesi di squalifica o grosse ammende….. ma forse non sono tesserati e passerà tutto sottotraccia.
    Però James parlando della mole di Edin si dimentica come è caduto in stile “pera cotta” nelle partite precedenti per ottenere rigori inesistenti che hanno fruttato almeno 4 punti immeritati.
    E certe cose alla lunga si pagano, caso James.
    In ogni caso tutti parlano della sconfitta della Roma, e nessuno, a livello media nazionali, parla della vittoria della Fiorentina : è UNA VERGOGNA.
    E, caro James, anche noi siamo soddisfatti della prestazione dei viola, che hanno saputo soffrire e farvi soffrire, e che alla lunga, baciati da un po’ di fortuna (semel in anno) hanno conquistato una meritata vittoria. PUNTO

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. feders - 4 anni fa

    Naturalmente degli errori contro la Roma ne stanno parlando ossessivamente tutti i media mainstream. Prevedo grossi regali di qui a giugno per la Roma.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Lore pratoviola - 4 anni fa

      Hanno già avuto una marea di rigori…cmq x me che ero allo stadio rigore inesistente contatto involontario tomovic stava guardando il pallone e gol ns poteva essere annullato ma non mi pare clamoroso in quanto kalinic era a 20 metri

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. cuoreviola - 4 anni fa

    Ha ragione Sabatini . Dzeko non è un simulatore . Semplicemente una vota entrato nell’area avversaria viene colto da svenimenti .I medici della Roma stanno studiando il caso

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Contrapasso - 4 anni fa

      Si chiama ipotensione ortostatica da area di rigore, si cura con un pò di sodio appena entra in area, pasticchina?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. cavalierimarco5_761 - 4 anni fa

    Senti da cheora pulpito viene la predica!! Un’ altro disonesto scorretto che contatta i giocatori senza prima chiedere alla societa di appartenenza, vai Ia va Ia Dzeko è un cascatore e basta!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Julinho - 4 anni fa

    Bravo Sabatini, ha detto giusto! Ma cencio dice male di straccio. Capisco la rabbia, ma purtroppo Corvino, in modo educato, ha detto quello che in tanti pensano. Capisco che a lei possa dare fastidio poiché l’arroganza di voler vincere ad ogni costo è una brutta bestia ma prenda spunto dal suo allenatore, che alla fina ha detto onore ai vincitori. Le sue dichiarazioni sono finalizzate a sensibilizzare il palazzo? Non è anche questo un comportamento assai censurabile? Non sono parole che esacerbano gli animi? Ci rifletta caro Sabatini. Una vecchia canzone recitava: bisogna saper perdere, non sempre si può vincere come vuoi e quando vuoi…. Quindi se la canti e si dia una sana calmata.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. all violet - 4 anni fa

    Salah quel che Salah, caro Sabatini…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. luca.brigante7_132 - 4 anni fa

      Capolavoro… Complimenti all violet…

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy