Rogg: “Abbiamo avuto più di una richiesta per Gomez”

Rogg: “Abbiamo avuto più di una richiesta per Gomez”

Il dg viola: “Il mercato? Ci sono idee chiare e condivise col mister. Salah? Cerchiamo una soluzione amichevole”

di Redazione VN

Ad introdurre Babacar oggi in conferenza stampa, si è presentato anche il direttore generale Andrea Rogg. Queste le sue parole: “Il tema principale riguarda il contratto di Baba, finalmente abbiamo trovato la famosa biro e messo nero su bianco quanto da mesi era già stato comunicato, cioè proseguire insieme per 5 anni. Ciò significa la volontà della società di investire su talenti cresciuti in casa e che hanno dimostrato le loro qualità. Siamo molto felici che Khouma abbia sposato a pieno il progetto. Gomez? La verità su Mario è che si tratta di un campione di alto livello, ha potenzialità per crescere. Abbiamo avuto più di una richiesta, stiamo valutando insieme al giocatore le opportunità. Si sta allenando bene e questa per noi è una soddisfazione. Il mister lo vede carico, questo è un fatto positivo, sia che resti, sia che vada via. Salah? I rapporti tra le società, Chelsea e Fiorentina, sono eccellenti. Ci sono stati contatti in questi giorni. La posizione della Fiorentina è di apertura. Abbiamo più di una ragione per pensare di uscire da questa situazione in maniera amichevole. Siamo partiti in ritardo, ma posso garantire che ci sono idee chiare condivise con il mister, ci sono obiettivi funzionali alla squadra. Non dimentichiamoci che la Fiorentina è arrivata quarta per tre anni. La base va migliorata. Ci saranno degli interventi mirati. Su alcuni siamo ad un punto buono, su altri stiamo lavorando in modo progressivo. Guardando il dato degli abbonamenti, non si percepisce l’entusiasmo degli anni passati, ma la passione dei tifosi c’è sempre ed è tangibile.

Andrea Della Valle penso che verrà a Moena, deve vedere com’è messo con gli altri suoi impegni. Vuole vedere il nuovo gruppo, è contento di quello che gli stiamo riportando, vuole toccare con mano la nuova Fiorentina. Fiorentina sul mercato? Ne sarei stato informato, la risposta è no. Non c’è nessun ridimensionamento da parte della società. Sousa è stata una scoperta da tanti punti di vista. Abbiamo visto un’intensità di lavoro importante, questi primi giorni di lavoro ci danno fiducia. Lo stare vicino ai tifosi è una volontà precisa che viene dalla proprietà.

Per Gomez, ci sono stati dei contatti come ho già detto prima. La pista turca esiste. Il suo ingaggio corrisponde alla sua carriera da vincente. Se ci saranno offerte che porteranno offerte alla Fiorentina, ben vengano, altrimenti continueremo a lavorare con un campione”.

 

Da Moena – STEFANO NICCOLI

@StefanoNiccoli3

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy