Probabile formazione: Pioli verso la conferma del blocco titolare, c’è Gaspar al posto di Laurini

Ecco quali sono le scelte più probabili in vista della partita contro la Roma. Pioli dovrà preoccuparsi di sostituire Laurini e Thereau (per cui non è comunque detta ancora l’ultima parola), e potrebbe farlo con i due portoghesi Gaspar e Dias

di Redazione VN

Pochissimi dubbi in casa viola, e i quotidiani concordano nello stilare l’undici più probabile in vista delle 15. La Fiorentina che si prepara ad ospitare la Roma è una squadra dalle incognite estremamente marginali, con Pioli che è dichiaratamente orientato verso la continuità del suo blocco titolare. In porta ci sarà naturalmente Sportiello, e i difensori centrali saranno Astori e Pezzella con Hugo e Milenkovic ancora in attesa di una chance. Biraghi giocherà a sinistra e Gaspar (con Laurini infortunato) agirà sul versante opposto, mentre il trio di centrocampo sarà composto dai soliti noti: Benassi, Badelj e Veretout. Il solo piccolo punto interrogativo riguarda il tridente, con Simeone e Chiesa già certi di una maglia e Thereau che, se non dovesse recuperare, sarebbe sostituito da Gil Dias.

8 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Gaetano - 3 anni fa

    Scordiamoci un nostro gol di testa contro Fazio e Manolas, e mettiamone uno in conto contro di noi con Fazio e Dzeco. Babacar e Mika farebbero comodo in entrambe le fasi. La difesa viola è tutto un equivoco, abbiamo 4 centrali discreti e costati molto (Hugo 8 ml e Mika 4), e facciamo giocare difensori esterni mediocri costati, ovvio, poco. Il Genoa ha perso, metterei la firma per un pareggio. Quest’anno occorre molta, ma molta, pazienza sperando che per dopo Natale si sciolgano gli equivoci in difesa e in attacco.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. vecchio briga - 3 anni fa

    ..gaspare su el sciaraui son tutto un brivido…..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. DeepPurple - 3 anni fa

    gi con campo pesante l’aspetto fisico ed i chili potrebbero contare e un giocatore non pienamente recuperato come Therau rivelarsi un azzardo.Il problema tattico che pone la Roma sono gli esterni Perotti ed EL Sharawy (se giocheranno) contro i nostri laterali difensivi che sembrerebbero il nostro punto un po’ più debole. Sfruttando per così dire l’assenza eventuale di Therau si potrebbe rinforzare il centrocampo con Sanchez cercando di alzare il pressing con Benassi alto sul loro regista basso e Veretout e Sanchez a pressare comunque corti e cercare impedire l’arrivo veloce del pallone per gli uno contro uno degli esterni. Insomma battagliare fango e sudore.Certo con Naingollan e Strotman non è che la Roma manchi di lottatori ma se la buttiamo in cuore e lotta come ha fatto il Crotone sfruttando qualche loro

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. rudy - 3 anni fa

    Corvino acquista un centrocampista d’attacco pensando fosse un terzino e Pioli, per rimarcare il clamoroso errore del suo Dirigente, lo schiera in una delle partite più delicate della stagione. Mi sembra si sia tornati alle ripicche di Montelliana e Sousiana memoria.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. S. Brigida Viola - 3 anni fa

    Devo dire, mio malgrado, che Pioli mi convince sempre meno: schierare Gaspar e Biraghi dopo le mediocri prestazioni passate, è come tirarsi una martellata sui cosiddetti…giocare a 3 dietro sarebbe stata la soluzione più giusta, ma evidentemente Pioli non conosce altri sistemi, peccato, persa una grande occasione!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Saverio Pestuggia - 3 anni fa

      Scusa se intervengo ma giocare a tre in difesa contro un attacco a tre punte è un controindicazione assoluta

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. S. Brigida Viola - 3 anni fa

        Puoi avere ragione,in assoluto, ma te l’immagini i confronti diretti Gaspar-Perotti o Biraghi-El Sharawi, mah ho i brividi solo a pensarci, vabbe’ speriamo in bene ma sarà un pomeriggio di sofferenza!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Saverio Pestuggia - 3 anni fa

          Anche io tant’è che se fossi in panchina metterei largo Pezzella come Barzagli nella Juventus e centrale Milenkovic o Euro accanto ad Astori

          Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy