Prandelli: “Mutu il più simile a Totti. Ecco la verità sulla sua quasi cessione alla Roma”

Prandelli: “Mutu il più simile a Totti. Ecco la verità sulla sua quasi cessione alla Roma”

L’ex allenatore viola torna sul caso dell’estate 2008, quando il talento romeno fu in procinto di lasciare la Fiorentina per i capitolini

di Redazione VN

L’ex allenatore della Fiorentina Cesare Prandelli ha rilasciato una bella intervista all’Official Match As Roma, l’house organ del club giallorosso che presenta avversari e partite di De Rossi e compagni. Interpellato in quanto ex sia dei viola che dei capitolini, il tecnico di Orzinuovi ha parlato anche della trattativa che stava per portare Adrian Mutu alla Roma, alla vigilia della sfida in Champions contro lo Slavia Praga. Ecco il suo racconto:

Mutu vicinissimo alla Roma nell’estate 2008? Adrian è stato sicuramente uno dei giocatori più forti che ho allenato, si può dire che per certi versi sia stato molto simile a Totti dal punto di vista tecnico. In quella sessione di mercato, Pantaleo Corvino mi aveva fatto capire che il romeno, se fossero arrivate richieste importanti, sarebbe potuto partire, ed io avevo indicato in Totò Di Natale la possibile alternativa. Questo, però, sarebbe dovuto succedere o ad inizio mercato, o dopo il preliminare di Champions contro lo Slavia Praga. Ma a dieci giorni da quella partita, Mutu viene da me, dicendomi che stava per andare alla Roma. Chiamo subito l’allora vicepresidente Cognigni chiedendo spiegazioni, e lui volle sapere la mia opinione. Gli feci capire che in quel momento della stagione sarebbe stato un errore clamoroso privarsi di un giocatore del genere. Se minacciai le dimissioni? Assolutamente falso, la vicenda è stata poi ingigantita.

Violanews consiglia

Febbre giallorossa: già esaurito il settore ospiti per sabato prossimo

Gerson, un anno (luce) fa la doppietta al Franchi. E poi? La bacchettata di Sabatini e tanta discontinuità

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. user-2073653 - 1 anno fa

    Mitico Pantaleone….

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy