Pradè: “Partita combattiva, gli episodi non ci aiutano. Montella? Ha fatto quello che doveva fare”

Le parole del DS viola nel post-partita

di Redazione VN

Queste le parole del DS viola Pradè nel post-partita di Atalanta-Fiorentina:

C’è amarezza perché la prestazione era di carattere e combattiva contro una grande squadra ed è quello che volevamo. Dobbiamo essere bravi noi a tranquillizzare l’ambiente e i ragazzi: nello spogliatoio c’è sconforto ma il calcio è questo. Ribery? Un gol incredibile, lui ha questi numeri. Di oggi mi tengo la voglia di soffrire e non mollare mai, cercando di raggiungere con le unghie e con i denti il risultato ma vanno fatti i complimenti anche all’Atalanta. Montella? Come si fa a dirgli qualcosa? Ha fatto quello che doveva fare, abbiamo preso un gol a 30” dalla fine. Mercoledì si rigioca ed è un bene per ripartire subito. Abbiamo dimostrato di potercela giocare alla pari con tutte le grandi sbagliando solo la parte centrale della partita con il Genoa: in questo momento ci gira anche tutto male.

PAGELLE VN: Che beffa a Parma, un blackout rovina la festa. Chiesa e Ribery una spanna sopra tutti

Gasperini: “Sembrava una partita stregata, ma l’intensità ci ha premiato. Ribery? Molto forte”

34 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Roby - 1 anno fa

    Se entro dicembre la squadra non darà segni di vita bisognerà affidare il tutto ad un allenatore con mentalità forte e dargli la possibilità a gennaio di prendere qualche giocatore che possa completare la squadra. L’ideale sarebbe Fatim Terim che a Firenze ha fatto vedere il bel gioco ma non gli è stata data la giusta fiducia

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. tifoso - 1 anno fa

    Giudizio equilibrato quello di pradè, come non dagli ragione.
    Mentre il lume della ragione l’hanno persa o forse non l’hanno mai avuta i commenti che ho letto qui sotto..
    Vorrei ricordare agli illustrissimi allenatori che frequentano questo blog alcune semplici questioni,
    a)la Fiorentina è una squadra nuova per la quasi totalità e che quindi
    b) ha bisogno di un po di tempo in più per amalgamarsi sia tra i giocatori sia per l’allenatore
    c) come detto dalla proprietà più volte, quest’anno serve per fare esperienza

    Ammesso che voi siete tifosi della Fiorentina ma io non credo proprio..
    non ha proprio senso dare sentenze all’inizio del campionato che ci vede tra l’altro con un calendario complicato e malgrado ci siamo battuti ad armi pari con Napoli salvato solamente dall’arbitro per 1 rigore inesistente e uno su Ribery non visto..
    Con la juve abbiamo fatto una partita eccellente.
    E con l’Atalanta in “trasferta” siamo andati sul 2 a 0 con altre occasioni sprecate.
    l’unica partita che mi sento di criticare è quella con il Genova ma una giornata storta può capitare a tutti specialmente all’inizio di un campionato e con una squadra nuova..
    Non siamo in guerra e non siamo in corsa per vincere il campionato.
    Io ho visto una Fiorentina che sta crescendo e i pochi punti della classifica non devono neanche essere considerati.
    Il campionato è lungo e questa squadra ha già fatto vedere cose egregie.
    Il pallone è tondo..
    Un punto fuori casa con l’Atalanta e il pareggio con la Juve valgono assai di più.
    Forza Viola

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. folder - 1 anno fa

    Torno ripetere:dei due quello buono era Macia!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. violaebasta - 1 anno fa

    Con i cambi ha fatto sì è dimostrato quello che è: UN MEDIOCRE CHE ALLENA UNA SQUADRA MEDIOCRE.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. user-14380403 - 1 anno fa

    Certo che devi difendere Montella, l’hai voluto te ed insieme, se è vero, avete condotto una campagna acquisti assurda!
    No, dico io, avete preso due centrali per poi giocare a due punte larghe …. avete costruito un centrocampo dove Pulgar doveva essere il titolare e Badel la riserva, invece giocano entrambi e non si capisce chi può essere l’alternativa nel palleggio, mica vorrai dirmi Benassi vero?!?! …. avete costruito una squadra per giocare a 4 dietro e ora si va avanti con la difesa a 3 con 3 centrali in rosa contati (Ranieri non è all’altezza e Rasmussen è un’altro Benaloune) …. e poi da che ti rido’ all’ultimo minuto chi sei andato a prendere?!?! Ghezzal!!!!!! Per farci il brodo …. calma calma calma …. calma una s..a, s’è appena fatto il record di non vittorie nella storia della Fiorentina, per colpa dei tuoi padroni che conti alla mano non hanno speso un euro in più di quelli entrati dalle cessioni, tua che hai cincischiato due mesi senza un’idea di impostazione e di Montella che ormai è entrato nel tunnel e dopo gli schiaffi preso con la Samp, Milan, Siviglia e Fiorentina, è ormai un ex allenatore …..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. jameslabriexxx - 1 anno fa

    Purtroppo la partita l abbiamo persa quando l’Atalanta con i cambi è tornata ad essere quella dell’anno scorso… cioè una signora squadra…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. SOLOROGER - 1 anno fa

    Preparati per gli obiettivi del 2020/2021 sempre che sarai confermato!! Hai fatto una squadra senza un senso e speso male quel poco che gli American ti hanno dato

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Up The Violets - 1 anno fa

    “Pian piano” UNA S**A, è da giugno che vai pian piano, hai fatto inspiegabilmente passare DUE MESI prima di prendere il primo giocatore. E l’hai fatto pure male, prendendo due doppioni a centrocampo di cui uno è un giocatore palesemente finito (il tuo amico Badelj, quello che hai presentato come se fosse Modric e che invece, dopo un anno a sedere a Roma, evidentemente c’ha le articolazioni un po’ anchilosate, d’altronde è vecchiotto), tre attaccanti di cui non se ne fa uno bono e 300 fra esterni d’attacco e terzini che non sanno difendere (Venuti è roba da Interregionale) per una squadra che può giocare solo con il 3-5-2. Gli unici acquisti seri che tu abbia fatto sono Pulgar e Caceres (preso il 2 settembre).

    Mi duole dirlo perché dopo quello che avevi fatto dal 2012 in poi avevo un’altra considerazione di te, ma i fatti parlano chiaro (compreso quel che hai fatto tra Samp e Udinese) e l’unica consolazione nel vederci desolatamente ultimi con due punti in quattro partite è pensare che la squadra, l’anno prossimo, la ricostruirà (per l’ennesima volta) qualcun altro, dato che hai solo un anno di contratto.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Up The Violets - 1 anno fa

      Errata corrige: tra gli “acquisti seri” mancano Dalbert (che però non è un acquisto, dato che si tratta di un prestito secco) e ovviamente Ribery. Quattro invece che due, non c’è male…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. dallapadella - 1 anno fa

    Il DS deve difendere l’ambiente ok ma non si può parlare di episodi quando il primo gol è stato abbastanza casuale e soprattutto quando il VAR ti abbona il pareggio al 93′.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Gasgas - 1 anno fa

    Lei, Montella e Badelj non dovevate essere a Firenze. La legge delle minestre riscaldate nel calcio è inesorabile. La stagione è iniziata male, speriamo non finisca peggio.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Zampa - 1 anno fa

    È sbagliata concettualmente la scelta di aver dato fiducia a Montella e ormai cambiare rischia di essere un harakiri perché di certo non arriverebbero i vari Spalletti,Allegri ecc… Il problema è che con la squadra giovane che abbiamo serviva un allenatore più navigato. Mi auguro solo che la Fiorentina ingrani e il resto è fuffa.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. Valdemaro - 1 anno fa

    Ciccio dammi retta: se mercoledì non vince mandalo a casa perchè altrimenti la vedo buia anche per te.
    Una per sbaglio la vincerà prima o poi?
    È da febbraio che non si vince e siamo ultimi, io dico se c era il Bellini (quello della ferramenta omonima) in panchina tre punti in più s’avevano…e tenete presente che lui ci capisce anche poco di calcio….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Mediacom Corporation - 1 anno fa

      Quella del Bellini… l’è bellina come diceva il ciuffi. Chissà quante frustate gli dava alla squadra….

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. bati - 1 anno fa

    Quando un allenatore comincia una stagione con una squadra completamente da assemblare ed è già nel mirino di tanti giornalisti tutto si complica terribilmente. Qui c’è gente che non aspetta altro di ricominciare la fronda contro l’allenatore. Montella non è e non può essere tranquillo in questa situazione. Oggi un allenatore sereno, sul 2 a 0, dovendo far uscire Ribery e Chiesa usa la sfrontatezza e mette dentro Vlahovic e Sottil. Boateng purtroppo si dimostra inutile. Non può esserci un clima così avvelenato contro Montella. E’ una situazione veramente assurda e paradossale. C’è chi vuole ripiombare nel caos.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Mediacom Corporation - 1 anno fa

      Boateng è bono solo con la satta. Buon per lui

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. daniele - 1 anno fa

      quando una società accetta il rischio di iniziare un nuovo percorso con un mister della precedente gestione con uno score da retrocessione, quello che accade è semplice e lo stiamo vedendo………Montella o non Montella, ha sbagliato Commisso a dare ascolto a Pradè!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. bati - 1 anno fa

        credo che Montella sia nella storia degli allenatori viola degli ultimi quarant anni al primo posto per rapporto partite/punti coppe incluse. Detiene il record della nostra storia per partite vinte in trasferta (e questo dato mi senbra decisamente indicativo sulla sua mentalità). Il gioco della prima Fiorentina fu copiato da molti e personalmente è stato quello che mi ha divertito di più. Troppa gente non ragiona e soprattutto non lo fa con l’organo principalmente deputato a farlo.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Dellone68 - 1 anno fa

      Alla fine della partita ero incaxxato nero. Può darsi che Montella abbia sbagliato i cambi, ma forse ha sbagliato, più che i cambi, l’impostazione della gara con una partita tutta in difesa. Finchè ha retto la squadra che ha messo in campo (ed è chiaro che per ora quella è la squadra titolare), abbiamo corso pochi rischi e siamo andati in vantaggio, è bastato togliere due pedine e siamo crollati. Siamo ancora fragili e deboli, dopo l’undici titolare di oggi non c’è molto, almeno a giudicare da quello che vediamo adesso. Quanto a Montella rassegnati. Il tiro al piccione verso di lui non potrai evitarlo perchè è iniziato ancora prima dell’inizio del campionato. Montella è segnato. Non resisterà a lungo perchè non lo vogliono. Come anche Pioli (già contestato dopo poche domeniche che era qua), come prima Paulo Sousa verso il quale è stato riservato un trattamento a dir poco vergognoso. Ho sentito poco fa un commento di Guetta che dice che Montella costa 1,5 milioni….mi pare un messaggio chiarissimo. C’è poco da fare, ma questa è la situazione. A Firenze non cambieremo mai. E, soprattutto, non vinceremo mai più nulla.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. bati - 1 anno fa

        certo, così arriverà il Gattuso della situazione, con un gioco alla Pioli, con giocatori presi per Montella e la sua filosofia di gioco, e avanti così, buttiamo via un’altra stagione nelle polemiche solo perchè c’è chi, per motivi diversi, non vuole questo allenatore e quindi non vuole dargli il tempo.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. simuan - 1 anno fa

    caro Prade’, la calma e la pazienza possono essere anche giuste ma il cambio di Chiesa l’e’ una vaccata in qualsiasi modo tu la voglia girare. Aggiungerei che la tua campagna acquisti sta’ mostrando i suoi limiti.Chiuderei affermando cha Badelj in campo non ce lo voglio piu’ vedere.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. Barsineee - 1 anno fa

    Ultimi in classifica con merito e dice che abbiamo sbagliato solo metà tempo col Genoa? 7 goal in quattro partite e va tutto bene. Ottimi Lirola, Badelj e Boateng. Grande DS ottimi veramente!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. batigol222 - 1 anno fa

      Meno male ci sono i tifosi come te che tirano su il morale. Cosa vorresti via Montella? Via pradè? Via commisso, via la squadra?
      A cosa serve un commento del genere?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. pino.guastell_9534945 - 1 anno fa

    Ma che diavolo dice il signor Prade’? Gli errori di Montella sono stati determinanti per aver sprecato la vittoria a pochi minuti dal triplice fischio. E lui continua a difenderlo. Ma quante partite ancora dovremo giocare per vincerne una con Montella allenatore?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. mastice67 - 1 anno fa

    Ecco ora falla anche te una cosa giusta..levati dai co…ni te e Montella!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. MASSIMO DUBAI - 1 anno fa

    Concordo con Prade. CI VUOLE MOLTA CALMA E PAZIENZA. LA SQUADRA STA CRESCENDO.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. CataniaViola - 1 anno fa

    Mandatelo a casa…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  20. Elmauri - 1 anno fa

    Veramente gli episodi ci hanno aiutato. Due gol frutto del caso (un’autorete e una palla persa dal difensore avversario). Non si segna mai su azione manovrata, ci hanno schiacciati per 80 minuti. Che accozzaglia hai costruito, caro Pradé…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Barsineee - 1 anno fa

      80 minuti? A me sembra che abbiano giocato negli ultimi trenta metri per tutta la partita!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  21. Manuel Rui Costa - 1 anno fa

    Dobbiamo solo iniziare a vincere.
    L’unica medicina possibile

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. mastice67 - 1 anno fa

      Tramquillo da qui a Giugno una la si vince..

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  22. Pepito4ever - 1 anno fa

    Non è vero che siamo ultimi siamo primi in solitaria, si ma come alibi, su quello siamo imbattibili. Se Antonio se ne esce con un discorso metafisico su squadra nuova, società nuova, pazienza, e altri alibi vari lo mando con amore a deporre le feci…….Questa partita non l’ha voluta vincere Montella, che per inciso ho sempre difeso. In fondo 7 mesi senza vittorie in Serie A sono la norma per le squadre tra le prime 8 del ranking in serie A. Ma per piacere. Poi mi passa ma ora sono arrabbiato.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. mastice67 - 1 anno fa

      Ma tanto c’è Rocco..magari si retrocede ma voi mettere il giro in pulman New York..

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Barsineee - 1 anno fa

        E poi c’è lo stadio il centro sportivo e soprattutto la maglietta “lo facciamo per voi!”. E tutti a dire che Commisso da quando è arrivato a Firenze non ha sbagliato un colpo. Non mi ricordo la Fiorentina ultima in campionato alla quarta giornata da … Sempre? Ah no c’è l’anno di calciopoli come qualcuno ha detto … Due punti in quattro partite! Fast fast

        Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy