Pedullà: “Berardi? De Zerbi si dimetterebbe. Per De Paul frenata diplomatica, il prezzo di Raphinha adesso…”

Pedullà: “Berardi? De Zerbi si dimetterebbe. Per De Paul frenata diplomatica, il prezzo di Raphinha adesso…”

Il mercato della Fiorentina ai raggi X

di Redazione VN

Le mosse della Fiorentina passate in rassegna con Alfredo Pedullà in collegamento con gli studi del Pentasport di Radio Bruno Toscana:

“Siamo realisti: la frenata di ieri su De Paul è diplomatica. A 35 la Fiorentina non lo prende, a 30 ci può pensare, magari con delle contropartite. I viola andrebbero ad acquistare un gran bel jolly.

Dalbert può tornare quello vero alla Fiorentina (l’affare è fatto, LEGGI), sarebbe ingeneroso giudicare quello dell’Inter, può essere un buon acquisto. Io tra Caceres e Tonelli prenderei Tonelli, in ogni caso un altro difensore verrà preso. L’obiettivo sarebbe il diritto di riscatto e non l’obbligo nell’accordo col Napoli.

C’erano sul tavolo 32 milioni per Berardi, ma il Sassuolo è una società strana: De Zerbi si dimette se gli cedono anche Berardi. Teniamo conto del fatto che Domenico ha mandato all’aria trattative con Juve, Inter e Napoli negli anni passati; quest’anno aveva aperto alla Fiorentina, ma stavolta è il Sassuolo che si mette di traverso. La valutazione di Raphinha, dopo l’ultima doppietta in campionato, è salita a 30 milioni, sinceramente a quella cifra io prenderei De Paul.

La Samp ha aspettato Defrel fino a oggi, adesso ha virato su Simeone, che è un obiettivo. Se non la Samp, si può riaprire la pista Cagliari. Da piazzare anche Dabo, Eysseric e Thereau. Su De Paul domani aggiungeremo qualcosa in più.”

Commisso: “De Paul? Lo vedrei bene. Pradè e Barone stanno lavorando sodo”

4 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. silvanoviola - 10 mesi fa

    Se per berardi erano disposti a spendere 32 milioni non vedo perche’ non possono prendere De pol,per 32 milioni Pozzo lo carica lui stesso in auto!
    Forza viola sempre.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. tonipilat_1415134 - 10 mesi fa

    io continuo e continuo e continuo a non capire il… mio masochismo nel continuare a leggerti sperando sempre in “algo mas”, ma niente!! il tutto si riduce sempre a ciò che si legge nel titolo, e io INSISTO!! sono da ricovero!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. CippoViola - 10 mesi fa

    Fatemi capire.. quest’uomo ci ha carteggiato le gonadi a grana 60 per settimane con Berardi e ora se ne esce così?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Pepito4ever - 10 mesi fa

    il momento doveva pur venire
    di udir questa parola…
    Domani, e poi domani, e poi domani,
    il tempo striscia, un giorno dopo l’altro,
    a passetti, fino all’estrema sillaba
    del discorso assegnato e i nostri ieri
    saran tutti serviti
    a rischiarar la via verso il terzo scudetto……

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy