Nuno Gomes: “In viola bella esperienza, purtroppo finita male. Arrivai grazie a Rui e Terim”

Nuno Gomes: “In viola bella esperienza, purtroppo finita male. Arrivai grazie a Rui e Terim”

L’ex centravanti ha parlato dei suoi due anni in riva all’Arno

di Redazione VN
Fiorentina

Nuno Gomes arrivò a Firenze nell’estate del 2000, dopo aver giocato un grande Europeo con la maglia del Portogallo, al fianco di Manuel Rui Costa. Fu grazie anche al numero 10 viola che l’attaccante lusitano scelse la Fiorentina: “C’erano diverse squadre che mi volevano in quei giorni – racconta l’ex attaccante a Radio Musica Tvma optai per la Fiorentina dopo averne parlato diverse volte con lui, ma anche con Terim, che mi voleva a tutti i costi. A Firenze furono due anni agli antipodi: il primo bellissimo, il secondo difficile, finito come tutti sappiamo purtroppo. La città merita il prima possibile di tornare ad avere una squadra forte“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy