Nardella: “Pronto a dare una mano alla Fiorentina”

Nardella è stato informato dal presidente Mario Cognigni

di Redazione VN

Il sindaco di Firenze, Dario Nardella, “offre la propria disponibilità a dare una mano nell’ambito delle proprie competenze affinchè Firenze e la Fiorentina abbiano un progetto di alto livello” nel mondo del calcio. Lo ha detto lo stesso Nardella informato dal presidente della Fiorentina, Mario Cognigni, al termine del Cda della società viola che in cui la famiglia Della Valle ha reso nota la volontà di cedere la proprietà del club. Lo scrive l’agenzia di stampa AdnKronos.

vnconsiglia1-e1510555251366

Comunicato Fiorentina: “In corso una trattativa per la cessione della società”

7 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Barsineee - 1 anno fa

    Tipo a liberare i terreni di Unipol e a trasferire la mercafir? O non era già tutto bello definito Nardella? E la mercafir dove la mettiamo? Il quadrante a nord ovest è finalmente sistemato ahahahah dai una mano si ma per tagliartela …

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. vecchio briga - 1 anno fa

      Non abito e non voto a Firenze e nel caso manco avrei votato Nardella. Detto questo, sullo stadio, semplicemente non c’è posto per farlo dentro i confini di Firenze. I DV hanno sbagliato a non ascoltare le proposte che negli anni sono arrivate per altri terreni in altri comuni, tipo Sesto. Il comune mi pare che li abbia assecondati pure troppo, ma direi che è semplice capire quanto sia complicato fare quello che volevano i DV dovendo spostare la Mercafir, realizzare il nuovo aeroporto, coinvolgendo anche altri tipo Unipol, tribunali amministrativi, un domino di fattori quasi impossibili. Dai. Nonostante questo dovevano presentare il progetto e non l’hanno fatto. Basta non c’è altro da dire. Ora immagino che per un po’ continuerete a parlar male di Firenze..e vabbè amen, tutto passa.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Barsineee - 1 anno fa

        guarda che forse ti ricordi male. Ma proprio male. I DV volevano fare lo stadio a Campi l’avevano già trovato il posto ma forse ti dimentichi tutto il movimento di opinione che insorse all’idea blasfema di fare lo stadio fuori dalle mura cittadine. Nonostante questa piccola dimenticanza, vedremo quanto ci metterà il nuovo proprietario, che spero sia vivamente Comisso enon un fondo, a sfavarsi con l’amministrazione!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Sonoio - 1 anno fa

    Nardella, torna a casa tua…non sei di qui.
    Ai fiorentini se gli dicono di votare Tina Pica fanno sindaco anche lei. Sei il nulla più assoluto l’incapacità fatta persona, te e chi ti ha preceduto, basta guardare il degrado di questa città.
    Sparisci vaporizzati…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. GIANKI - 1 anno fa

    Nardella sparisci anche tu e tutti i tuoi predecessori (Dominici-Renzi)vi ritengo colpevoli, in egual misura di D.DellaValle, per fini politici avete portato i Della Valle a Firenze e col vostro atteggiamento avete contribuito a creare la situazione attuale.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Nicco - 1 anno fa

    Ma stai zitto fai più bella figura

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. fudo77 - 1 anno fa

    come in tutti questi anni … come no, ahahahah

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy