Nardella chiude il discorso: “Mi piace fare, non parlare. Stadio? Non dirò nulla col bando aperto”

Nardella chiude il discorso: “Mi piace fare, non parlare. Stadio? Non dirò nulla col bando aperto”

Dario Nardella chiude il discorso relativo allo stadio

di Redazione VN

Firenze-(Italpress-12 febbraio 2020)-“A me piace fare e non parlare. Non ho intenzione nei prossimi 58 giorni di parlare di questo argomento visto anche che c’è il bando aperto” per i terreni dell’area Mercafir. Lo ha detto il sindaco Dario Nardella a chi gli ha chiesto se avesse intenzione di commentare il comunicato stampa emesso due giorni fa dalla Fiorentina sulla volontà o meno del club viola di costruire un nuovo stadio a Firenze. “Non sta a me dover interpretare certe cose” ha aggiunto Dario Nardella sempre a chi gli ha chiesto un commento al comunicato della Fiorentina sul bando dell’area Mercafir dove da tempo il comune ha deciso che possa essere costruito un nuovo stadio.

Parla il procuratore: “Fiorentina fu vicinissima a Cavani e Nandez. Ora prendi Brian Rodriguez”

12 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Valter - 2 settimane fa

    Ti piace fare arrosti soprattutto..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Bottegaio - 2 settimane fa

    Il TAR boccia Toscana Aereoporti.
    Lo stadio a Campi è più che certo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. ginox - 2 settimane fa

    Ok corretto! Parlaci delle Olimpiadi allora

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Lo scatizzolagobbi - 2 settimane fa

    Evvai con i sindaci da tastiera

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Xela - 2 settimane fa

    una domanda semplice… perchè se è tanto facile fare lo stadio per un sindaco semplicemente… non lo fa? se vogliono mangiare sai quante tangenti di qua e di là potrebbero prendersi? Se riesci a fare lo stadio campi di rendita per il resto della vita. politicamente intendo, e se uno ragiona di tangenti dovrebbe capire che queste le ottieni se mandi avanti l’iter, no se lo prolunghi fino a non farlo. Non tirando la corda al punto da mandare commisso a campi. il marcio (per chi crede che ci sia parlando di coop e quant’altro) lo crei quando si avviano i bandi e gli appalti. Ora cosa mangia?

    qui fate tutti discorsi del tipo “basterebbe fare così, basterebbe fare colà”… Mi chiedo perchè non lo facciano allora. E’ nell’interesse di tutti, anche di loro “politici/casta/ladri/statisti” che siano. Paragonate situazioni e luoghi non paragonabili tra loro. Se vogliamo possiamo dargli di incompetente… il problema però è che non c’era alcun altro partito che voleva uno stadio nuovo, dai fascisti ai comunisti.

    mi chiedo anche perchè se campi è tanto più conveniente commisso non lo faccia subito lì senza perdere tempo con nardella… Tra un po’ forse rinuncerà a mercafir? bene, vedremo quanto sarà più veloce e comoda campi… è tutto così semplice no?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Lo scatizzolagobbi - 2 settimane fa

      Perdi tempo anche a rispondere? Parlano e sparlano a vanvera senza sapere niente di niente, confrontando situazioni completamente differenti tra loro ma si sa…basta fare polemica per sentirsi intelligenti

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. bianco - 2 settimane fa

    Sono anni che bla bla bla bla bla bla bla bla

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Maxi - 2 settimane fa

    ancora non si è capito che a Firenze non faranno centri commerciali finché ci sarà la coop,guarda caso i GIGLI sono a campi ,quindi basta parole direzione campi!!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Bobbe.. - 2 settimane fa

    “Fare” non basta Nardella, bisogna fare bene. Sennò è quasi preferibile passare il tempo a ragionare…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. glover_3713546 - 2 settimane fa

    Io ho votato Nardella, non mi nascondo… e lo difendevo ai tempi dei Della Valle, perché era chiaro che non avrebbero fatto nulla, finché non avrebbero trovato dei finanziatori per il loro grande progetto … ma adesso che abbiamo trovato un Presidente che non cerca nessuno, che tira fuori tutti i soldi di tasca sua, il Comune un pò dovrebbe andargli incontro, perché non può spendere 50 milioni, prima che partano i lavori, solo per la burocrazia e l’arredo urbanistico che toccherebbe al Comune, o almeno in parte,,, anche il Comune deve frugarsi… a Bologna, ad esempio, con lo stadio rifatto nuovo, che darà la concessione a Saputo per 90 anni, il costo di 90 milioni verrà ammortizzato da 60 milioni dal presidente del Bologna e 30 milioni dal Comune… perché qui invece tutto a carico del Presidente viola? che avrà nell’immediato futuro anche delle spese dal lato sportivo? E le opere che verranno fatte non è che se le porta a New York, ma rimangono a Firenze, di proprietà della Fiorentina e quindi dei fiorentini, ad abbellire e modernizzare la città.

    Aggiungo che se salta lo stadio nuovo a Firenze, salta anche il PD a Firenze, questa è la volta decisiva, tutti glielo rinfacceranno per sempre… A Nardella gli toccherebbe governare per i restanti 4 anni in una situazione ed in un clima difficile, di contestazione e guerra continua.. che forse sarebbe meglio che si dimettesse molto prima.
    Ricordarsi di quello che hanno fatto alla fine i fiorentini ai Della Valle, dopo averli rispettati dall’inizio fino al tredicesimo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. glover_3713546 - 2 settimane fa

      Al tredicesimo anno, ovviamente

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Staffa - 2 settimane fa

    ma facci il piacereeeeeeee…ma se vai a farti intervistare un giorno si e l’altro pure…

    sarebbe ora tu ti chetassi…

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy