Monelli: “Atalanta come l’Ajax. Aggrapparsi a Chiesa è riduttivo”

Monelli: “Atalanta come l’Ajax. Aggrapparsi a Chiesa è riduttivo”

Il pensiero dell’ex viola Paolo Monelli su Atalanta-Fiorentina e non solo

di Redazione VN
Chiesa

Intervenuto a Radio Sportiva, l’ex viola Paolo Monelli ha parlato di Atalanta-Fiorentina, di Federico Chiesa e di Vincenzo Montella:

La Fiorentina viene da un pareggio con tante reti e ha una difficoltà maggiore della Lazio. In più, contro l’Atalanta, è come giocare contro l’Ajax. Ma nel calcio può succedere di tutto. Chiesa? Aggrapparsi solo a lui è riduttivo, deve essere supportato dai compagni. L’Atalanta ha tanti che rendono al massimo e i viola dovranno giocare ad altissimo livello. Montella? Non penso che l’addio di Pioli sia dovuto ai risultati, la rosa non era all’altezza delle altre. Probabilmente è successo qualcosa a livello personale fra lui e la società.

Caricamento sondaggio...

vnconsiglia1-e1510555251366

Chiesa-Gasperini, atto quarto: domani Federico sarà (ancora) accolto dai fischi

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy