Viola News
I migliori video scelti dal nostro canale

Indietro nel tempo

Malesani ricorda: “Firenze mi voleva, non Cecchi Gori. Troppo protagonista”

SIENA, ITALY - JANUARY 06: Alberto Malesani coach of AC Siena in action during the Serie A match between Siena and Fiorentina at Artemio Franchi - Mps Arena Stadium on January 6, 2010 in Siena, Italy.  (Photo by Roberto Serra/Getty Images)

L'ex tecnico Viola racconta

Redazione VN

Intervenuto ai microfoni di Lady Radio, l'ex tecnico Viola Alberto Malesani ha parlato della sua avventura alla Fiorentina:

Quando la società prese Edmundo Antognoni mi chiamò scusandosi per non averci detto nulla. Grande acquisto, ma era un cavallo da domare. Batistuta e Rui Costa non lo accettarono di buon grado, aveva comportamenti non consoni. Io chiesi loro comunque di dargli fiducia perché in allenamento faceva vedere grandi cose e mi ascoltava, a volte, più di altri. Tatticamente era molto intelligente. Il mio addio? Ero pronto al rinnovo e tutti a Firenze mi volevano, non Cecchi Gori. Aveva troppo protagonismo, era il suo difetto. Quando mi accordai col Parma fece di tutto per tenermi, ma era tardi.

 (Photo by Vittorio Zunino Celotto/Getty Images for RFF)
tutte le notizie di