M. Orlando: “Chiesa? Sbagliato aver dato via Sottil, il sostituto naturale”

L’opinione di Orlando su Chiesa e la cessione in prestito di Sottil dopo il suo addio

di Redazione VN

L’ex centrocampista della Fiorentina Massimo Orlando ha parlato a Lady Radio prima di Juventus-Fiorentina:

La Fiorentina è in un momento difficile, stasera è una gara paradossalmente più facile da preparare perché non fare punti a Torino rientra purtroppo nella normalità: non c’è nulla da perdere. Ho visto una Fiorentina in difficoltà, impaurita e con i giocatori che dovrebbero dare qualità come Castrovilli molto indietro. Chiesa? La Fiorentina è stata fondamentale per lui ma anche lui ha portato tanto alla squadra. E’ un giocatore che 10 o 15 punti in un campionato li dava. Alla fine è arrivata l’offerta migliore per il calciatore e una buona offerta anche per la Fiorentina e quindi è stato giusto venderlo; il problema è stato non sostituirlo a dovere, o meglio dar via il sostituto naturale che era Sottil.

UJFALUSI DOLCI RICORDI: “MAI ALLA JUVE, IN ITALIA PER ME C’ERA SOLO LA FIORENTINA”

Sottil, getty images
6 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Kutox - 1 mese fa

    Bravo Orland, ben detto!

    Credo che il prestito di Sottil sia stato uno degli errori più marchiani di Pradè. Anche i muri sapevano dell’addio di Chiesa, il sostituto lo avevamo già che negli ultimi giorni di mercato è stato sostituito da uno sfiancato Callejón.
    Per nn parlare delle scelte Kouame e Cutrone, che sembrano destinati a cambiare aria.
    Ecco, ora io dico… Non è abbastanza per riconoscere un operato fallimentare?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Claudio50 - 1 mese fa

    Abbiamo già parecchi giovani fa fare maturare Sottil sarebbe stato uno in più .ma al posto di Cutrone poteva far comodo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Zinigata - 1 mese fa

    Giustissimo aver mandato via Sottil: aveva bisogno di cambiare aria e nella depressione della situazione di Firenze di quest’anno, avrebbe di sicuro sofferto. Almeno il prossimo anno ci torna più forte e maturo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. claudio.godiol_884 - 1 mese fa

      Corcordo al 100%

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. simo911 - 1 mese fa

    Tieni i giovani non va bene perchè devi mandarli in prestito a crescere, li mandi in prestito con la possibilità di riprenderli valorizzati non va bene perchè dovevi tenerli…..fate pace col cervello

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. underdog - 1 mese fa

    Sottil fa un ruolo diverso da quello che faceva Chiesa.
    Ci farebbe comodo, quello sì, ma non al posto di Chiesa.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy