Lotito riapre la ferita: “Milinkovic coraggioso, ecco perchè disse no alla Fiorentina”

Lotito riapre la ferita: “Milinkovic coraggioso, ecco perchè disse no alla Fiorentina”

Il presidente della Lazio torna sul clamoroso intrigo di mercato riguardante Milinkovic-Savic

di Redazione VN
Milinkovic Savic

A distanza di 2 anni e mezzo dal clamoroso intrigo Milinkovic-Savic tra Fiorentina e Lazio, in cui ad avere la meglio furono i biancocelesti (con tanti rimpianti per il club viola), Claudio Lotito riapre la questione nel corso di un’intervista al Corriere dello Sport. Queste le sue parole sul centrocampista serbo:

Non è sul mercato! Lui mi assomiglia, ha lo stesso carattere: spirito di sacrificio e determinazione. E ha coraggio: quando suo padre lo ha “convinto” ad andare a Firenze per parlare con la Fiorentina, lui, che aveva già l’accordo con noi, è arrivato lì e ha spiegato: “Voglio solo la Lazio!”. Questo dice tutto, per me.

*************************************************
CLICCA PER LEGGERE TUTTI I MOVIMENTI DEL MERCATO INVERNALE
*************************************************

vnconsiglia1-e1510555251366

Lucchesi sicuro: “Fiorentina modello da seguire, ora sta facendo il massimo”

Pradè: “Su Salah ho sbagliato. Milinkovic? Chissenefrega”

10 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. giuseppe.rontan_639 - 2 anni fa

    Falla finita buffone!Lo sanno tutti,che tu e Tare,lo avete minacciato di brutto,per costringerlo,a non accettare la Fiorentina!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Violaceo - 2 anni fa

    Ma che si stà dietro alle dichiarazioni di quest’elemento , cosa ha detto che non si sapeva già , sono solo provocazioni per fortuna non è diventato presidente

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. mek - 2 anni fa

    ti somiglia si…mafioso fino all’osso…
    chissà la tua sguattera albanese quanto la ha minacciato…
    vahia vahia… poera italia…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. zachini - 2 anni fa

    Mi fa piacere che crediate come gonzi alle dichiarazioni di facciata.
    Le ragioni sono ben altre e si riferiscono ad una telefonata…chiedere all’albanese…per saperne di più…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. i'giannelli - 2 anni fa

    E poi come e’ giusto che sia ci ha pure segnato…ci meritiamo questo ed altro…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. fa_774 - 2 anni fa

    Ha lo stesso carattere ? Io ricordo que Savic e stato cacciato da Pradé, uscendo dal Franchi in lacrime..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Up The Violets - 2 anni fa

      Ricordi male.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Up The Violets - 2 anni fa

    La più grande…operazione di mercato di Rogg, quello che Tacopina, nell’accoglierlo in estate tra i dirigenti del Venezia, ebbe modo di descrivere come “uno dei più importanti manager del calcio italiano”.

    De gustibus…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. user-2073653 - 2 anni fa

      Si vede che ancora non aveva conosciuto Corvino…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Up The Violets - 2 anni fa

        In realtà no, lo aveva già conosciuto a Bologna. Probabilmente, se c’è perfino Rogg, non può non fare parte anche lui della sua top five dei migliori (?) direttori.

        Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy