Viola News
I migliori video scelti dal nostro canale

news viola

L’opinione: “Social e comunicazione hanno alterato calcio e rapporti sani”

Le dimissioni di Cesare Prandelli hanno originato una riflessione interna al mondo del calcio: l'opinione di Franco Ordine

Redazione VN

L'addio di Cesare Prandelli ha colpito anche Franco Ordine. Il giornalista ha commentato così la vicenda a Tmw:

Ho apprezzato Cesare come tecnico e uomo, sono rimasto colpito dal suo addio. Il calcio ha modificato le reazioni di Prandelli, va fatta una riflessione profonda anche per noi della comunicazione. L'atteggiamento dei tifosi, i social e quel che di poetico si è perso. Prima c'erano rapporti più intrecciati che ti facevano evitare certe semplificazioni di oggi. Al netto della pandemia, questi nuovi canali di discussione, hanno alterato le vecchie e sane abitudini che avevamo, non solo per il calcio ma anche per il paese. Allontanandoci l'uno dall'altro si perde la caratteristica della nostra società. A Prandelli auguro un ruolo dirigenziale per il suo futuro. Rinunciare ad una personalità con la sua esperienza e umanità sarebbe un grave errore. Stando a Firenze c'è tutto un mondo di Coverciano che avrebbe bisogno di una figura come lui.

tutte le notizie di

Potresti esserti perso