L’ex Napoli Mora: “Castrovilli-Zielinski, non era rigore. Ma nemmeno quello su Ribery”

L’ex Napoli Mora: “Castrovilli-Zielinski, non era rigore. Ma nemmeno quello su Ribery”

Nicola Mora torna a parlare di Fiorentina-Napoli

di Redazione VN

Nicola Mora, ex difensore del Napoli, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Canale 21:

Fiorentina-Napoli? I falli di mano hanno fatto discutere. L’essere severi ha portato ad episodi discussi, è successo anche nel match tra Udinese e Milan. Purtroppo un fallo di mano lascia sempre un senso di ingiustizia. Io credo che non si possa decidere che ogni fallo di mano sia rigore: è eccessivo, perché le dinamiche di gioco sono varie ed eterogenee. Possiamo solo sperare che ci sia maggiore uniformità di giudizio. Vorrei che l’arbitro andasse sempre a giudicare di prima persona le immagini televisive sui casi dubbi. Il contrasto tra Piotr Zielinski e Gateano Castrovilli non era rigore: più involontario di quello, non si può. Rigore su Franck Ribery? No, era fuori area. Era un fallo sanzionabile, ma non da rigore. Se l’arbitro fosse andato a rivederlo, avrebbe tolto ogni dubbio, senza lasciare adito alle polemiche.

Bucchioni: “Pradè sta gettando le basi per il futuro dopo tre anni di non calcio“. Su De Paul…

Simeone, contratto depositato in Lega: in serata l’ufficialità

6 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Sblinda - 3 mesi fa

    Ma a noi cosa ci frega di cosa dicono questi gobbazzurri?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. marcello.forna_444 - 3 mesi fa

    Per loro era rigore solo quello su Mertens.Tutti sportivi
    a Napoli.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Ciapetri69 - 3 mesi fa

    Stupendi questi Napoletani, va a finire che se rubato noi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Gasgas - 3 mesi fa

    Ma un po’ di dignità? il rigore di mertens è una delle più grandi vergogne della storia del calcio. Anche con la tv… Neanche i gobbi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Axel - 3 mesi fa

    A napoli funziona tutto in questo modo, e lo posso testimoniare dato che abito in zona. Non contano le regole ma l’interpretazione. Un incrocio? Mica c’è la precedenza a destra? C’è la precedenza a chi si butta prima. Tutto è interpretabile. E per non smentire la cosa Moro sta interpretando il regolamento a modo suo…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Jeps22 - 3 mesi fa

    Testa di ex calciatore buona solo per portare cappello…cit.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy