L’ex allenatore di Zaniolo: “Un errore darlo via. Non correva e così non lo facevo giocare”

L’ex allenatore di Zaniolo: “Un errore darlo via. Non correva e così non lo facevo giocare”

Le parole di Cristiano Masitto su Zaniolo

di Redazione VN

Intervenuto a Radio Bruno Toscana, Cristiano Masitto, ex viola ed ex allenatore del settore giovanile della Fiorentina, ha parlato così di Nicolò Zaniolo:

C’è grande curiosità su Zaniolo e Chiesa. Zaniolo rimpianto? Immagino di sì, chi può dire di no. Il suo carattere è diventato la sua forza. La Fiorentina fece la sua scelta basandosi sul carattere, non tanto sull’aspetto tecnico.

Nelle prime 5 partite l’ho fatto giocare zero minuti perché sapeva di essere bravo, ma non aveva la cultura del lavoro, per questo motivo a fine allenamento lo tenevo spesso mezz’ora in più in campo. Nella partita successiva rincorse un avversario per 30 metri e gli fece fallo. Mi guardò a mo’ di sfida. Gli dissi che doveva fare così. Evidentemente a qualcuno della Fiorentina non piaceva il suo comportamento. Di sicuro è stato un errore quando la Fiorentina lo ha lasciato andare via, questo è innegabile.

vnconsiglia1-e1510555251366

Breda racconta Zaniolo: “Aveva il carattere giusto. E mi ricordava il primo Stankovic”

 

9 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. SPIRITO VIOLA - 7 mesi fa

    Io aprirei un processo in pubblica piazza Savoranola per decidere chi tra Pradè e Corvino sia stato colpevole di tale oltraggio a Firenze ai Fiorentini e alla Fiorentina.
    Una volta scoperto il colpevole di non aver previsto 2 anni prima la crescita di 10 centimetri in un anno, il suo cambiamento caratteriale, lo ripudiamo e lo cacciamo da Firenze.
    Ma per favore dopo non ne parliamo più.
    Io sarei curioso di sapere se i giornalisti di Milano al DG dell’Inter fanno due OO così come fanno i giornalisti (mi riferisco ai vari ercolino sempre in piedi e in primis Bucchioni) e i tifosi della Fiorentina a lui perchè lo ha venduto quando era già scresciuto fisicamente e mentalmente.
    SFV

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. user-14014713 - 7 mesi fa

    A Milano penso che sia già stata voltata pagina.Eppure l hanno combinata peggio che a Firenze! Era già più grande e giocava! Oramai è diventata abitudine buttare benzina sul fuoco.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. augustosandol_5670139 - 7 mesi fa

    Secondo me non è stato commesso alcun errore dalla fiorentina mentre dall’Inter si. Infatti con noi ha giocato proprio da giovanissimo ed anzi abbiamo il merito di averlo formato. Con l’Inter invece ha giocato nel campionato giovanile vincendolo e lo ha anche dato in prestito all’Entella e quindi avrebbe avuto tempo e modo per valutarlo attentamente. Quindi nessuna colpa alla Fiorentina

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. mastice67 - 7 mesi fa

    E domani tocca a Mancini!! E vai!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. CippoViola - 7 mesi fa

    E’ stato un sbaglio imperdonabile mandare via la mamma Zaniolo!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Roccoy - 7 mesi fa

    NON SE NE PUÒ PIÙ,NON SIETE IL GIALLOROSSO,SONO MESI CHE TUTTI I GIORNI, TUTTI,PARLATE DI ZANIOLO!FATE UN SITO ZANIOLONEWS E LASCIATE PERDERE LA FIORENTINA!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. bura_2831690 - 7 mesi fa

    Articolo fritto e rifritto, è la seconda volta che mandate l’intervista a Masitto

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. mastice67 - 7 mesi fa

      Che vo mettere fare copia incolla che durare fatica per fare un articolo nuovo..

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. mastice67 - 7 mesi fa

    Deunafiaa che p..le con questo Zaniolo…

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy