Viola News
I migliori video scelti dal nostro canale

Il pensiero

Lecce, Corvino si sfoga: “Perso per colpa di Contini, è stata una pagliacciata”

Il dirigente ritorna sulla partita con il Vicenza e attacca: "E' accaduta una sceneggiata"

Redazione VN

Il dirigente del Lecce Corvino è tornato sulla discussa partita con il Vicenza, parlando così in conferenza stampa:

"Quello che è accaduto è stata una sceneggiata, una pagliacciata ai danni di una città e di un territorio. Una gara alterata che ha creato un clima di tensione, a cui è seguita una lunghissima sospensione. Sono convinto che il Vicenza non ha mancato di lealtà sportiva ma il tesserato sì, e noi chiediamo sia aperta un’inchiesta presso la Procura federale per lui e per i tesserati che hanno favorito quella sceneggiata. Gli errori successivi commessi dal Lecce sono stati figli di quel clima che si è creato". L'ex dirigente viola ha poi proseguito: "Nessun petardo ha mai fatto fermare una gara per oltre dieci minuti, quella sospensione ha alterato una gara che il Lecce meritatamente stava vincendo e avrebbe decretato la nostra promozione in serie A".