Le formazioni ufficiali: la Fiorentina punta ancora su Vlahovic, Ribery neppure in panchina

Gli undici che scenderanno in campo alle 18

di Redazione VN
dusan-vlahovic

Il tecnico viola Beppe Iachini conferma Dusan Vlahovic come prima punta della Viola ed il serbo è alla terza gara consecutiva come titolare, dopo Samp e Spezia. Per il resto, si va avanti col 3-5-2, pronto a diventare 3-4-2-1 con uno tra Castrovilli e Bonaventura che si alzerà al fianco di Callejon dietro al serbo. Nell’Udinese davanti spazio al tandem Lasagna-Okaka. Ecco le formazioni ufficiali del match:

Fiorentina (3-5-2): Dragowski; Milenkovic, Pezzella, Caceres; Lirola, Bonaventura, Amrabat, Castrovilli, Biraghi; Vlahovic, Callejon. A disp. Terracciano, Brnacolini, Igor, Martinez Quarta, Pulgar, Duncan, Kouamé, Saponara, Venuti, Barreca, Montiel, Cutrone. All. Iachini.
Udinese (3-5-2): Nicholas; Becao, De Maio, Samir; Molina, De Paul, Arslan, Pereyra, Ouwejan; Okaka, Lasagna. A disp. Gasparini, Scuffet, Makengo, Deulofeu, Walace, Bonifaci, Ter Avest, Pussetto, Nestorovski, Forestieri, Zeegelaar, Coulibaly. All. Gotti.

29 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. 29agosto1926 - 1 mese fa

    Un’annotazione per quelli che, non capendo di calcio, infamano a turno le punte che giocano. GUARDATE LE PALLE GIOCABILI CHE ARRIVANO PRIMA DI FARLO.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Up The Violets - 1 mese fa

    Messaggio per tutti quelli che “se non si vince tanto lo esonerano”: VE L’HANNO GIÀ DETTO IN TUTTE LE SALSE, NON LO ESONERANO COMUNQUE. C’è il Padova in coppa mercoledì e poi la Roma in trasferta. Occhio che poi dopo vi viene il doppio labbrino.

    Ergo, fossi in voi spererei di vincere, in qualsiasi modo, anche su rinvio di Dragowski, e di salvarsi alla svelta. Tanto saranno tutte stagioni buttate via finché lo zio Paperone non l’abbozza di destinare i soldi solo ai centri sportivi e alle sue altre discutibili avventure edilizie, e al posto di un paio di campi in misto erba-sintetico non vi piglia una punta vera. Prima ci arrivate e meno ci rimanete di sasso.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. 29agosto1926 - 1 mese fa

    E ora??????

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. claudio.godiol_884 - 1 mese fa

    Ogni partita ha la sua storia anche con gli stessi giocatori. Speriamo che dopo due cilecche oggi vada meglio…ma se dovesse andare male, non c’è più nessuna attenuante per Iachini.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Valdemaro - 1 mese fa

    Conosce solo questo. Mi sa che Ribery s è già rotto le palle di essere allenato da pelatone.
    Riborda con lo stesso modulo, riborda con gli stesso errori. Ma la colpa non è sua è di chi ce lo lascia a fare tutte queste cagate.
    Amen

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. kk53 - 1 mese fa

    Basta con il serbo,non è nessuno,èsolo un presuntuoso e sovrastimato.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Daniele Ponsacco - 1 mese fa

      Molto acerbo direi…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Filippo - 1 mese fa

    Callejon ha sempre giocato in un attacco a 3 come esterno Ambrabat non è regista…Beppe qui ci vuole un 433 o un 4231. Oggi 3 punti oppure esonero

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ViolaScuro - 1 mese fa

      Che bisogna passare a un 4231 ormai lo sanno anche i sassi,l unico a non averlo capito è Iachini…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Larry_Smith - 1 mese fa

        Comincio a pensare che straveda per Caceres, vittima designata se ci mettiamo a quattro

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Zaffe - 1 mese fa

    Con questo viene dimostrato che si sta arrampicando sugli specchi. Beh, Visco che domenica scorsa ho strappato un punto in trasferta a Madrid (sponda Real) ripropongo gli stessi uomini e soprattutto nelle stesse posizioni visto che mi hanno fatto enormi soddisfazioni, ma soprattutto abbiamo dominato la partita. E un bel vaiavaiavaia non ce lo mettiamo? Un ho parole

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Larry_Smith - 1 mese fa

    Non potevo augurarmi di peggio

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Zampa - 1 mese fa

    Ma che ce la fa a mettere ogni giocatore nel proprio ruolo o gli resta troppo difficile? Amrabat regista e callejon seconda punta…io sono allibito..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. benetti.giusepp_2843737 - 1 mese fa

    tutti mourigni

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Daniele Ponsacco - 1 mese fa

      Qui non importa essere Mourinho…qui manca l’ABC…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. iG - 1 mese fa

    Qualcuno mi spieghi perche’ appena vanno via da Firenze diventan subito fenomeni
    mentre da Fenomeni arrivanoa Firenze e succede il contrario, diventan brodi

    io la risposta ce l’ho allenatori e dirigenze improponibili negli ultimi anni a Firenze

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. BVLGARO - 1 mese fa

      hai ragione e aggiungo anche tifoserie. cmq stasera vinciamo 4-1

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. iG - 1 mese fa

    fermatelooooo
    non conosce altro modulo del 352
    tra l’ altro insiste con un centrocampo da incompetenti con 2 doppioni come BONAVENTURA e CASTROVILLI
    Quest’ uomo va fermato e alla svelta

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ViolaScuro - 1 mese fa

      Basterebbe mettere in mediana il duo Amrabat-Duncan e sulla trequarti Callejon-Castrovilli-Ribery….

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. Hasta72 - 1 mese fa

    Questo davvero non ci arriva….é limitato proprio

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. Kewell - 1 mese fa

    Ci aspetta un altro pomeriggio di passione… alla fine si tifa sempre Viola, ma diciamo che se oggi esce fuori un brutto risultato ce ne faremo una ragione pensando all’esonero del tecnico, per il quale provo affetto ma che ormai è palese si sia incartato nelle sue fissazioni.
    Oggi un 433 era DOVEROSO con Kouame Vlahovic Callejon davanti.

    che noia….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. Gasgas - 1 mese fa

    Dopo l’ottima prova con lo spezia era giusto confermare la squadra…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. Il Viola di Gallipoli - 1 mese fa

    Quanto meno è coerente…

    Direi che è una formazione da “all in”, si sta chiaramente giocando la sua permanenza in panchina con un “io gioco così e continuerò a farlo”.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. Max13 - 1 mese fa

    Basta con questo allenatore non cambia nulla, nemmeno l’attaccamte

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. Daniele Ponsacco - 1 mese fa

    Complimenti la peggiore formazione che potesse fare l’ha fatta….non ne azzecca una dal portiere difesa centrocampo e punte…di nuovo Complimenti….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  20. rudy - 1 mese fa

    Oggi abbiamo avuto la dimostrazione che se un allenatore da un gioco alla propria squadra segnano anche i vari Simeone, Sottil, Agudelo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  21. user-14097343 - 1 mese fa

    Errare humanum est perseverare est diabolicum…..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Marco 2 - 1 mese fa

      Perseverare autem diabolicum, non est.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  22. TintiM - 1 mese fa

    Questo è tonto

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy