Lazzari: “Un disastro la mia ultima annata con la Fiorentina”

Lazzari: “Un disastro la mia ultima annata con la Fiorentina”

L’ex viola difende Borja Valero: “L’anno scorso ha sempre giocato bene”. Su Savic e Suarez…

di Redazione VN

Ai microfoni di “A pranzo con il Pentasport” su Radio Bruno arrivano le parole dell’ex giocatore della Fiorentina Andrea Lazzari: “Mi tengo in allenamento in attesa di una chiamata. Qualcosa si sta muovendo ma adesso sta andando un po’ tutto al rilento, come accade spesso sul mercato. Mario Suarez? Se la Fiorentina lo ha preso vuol dire che è un giocatore che serviva. Va a rifinire un reparto che comunque non è messo male. In mezzo ci sono grandi giocatori come Borja Valero, Mati Fernandez e Badelj. L’annata passata? Per me è stata disastrosa. Non ho quasi mai giocato. A livello di squadra invece abbiamo raggiunto traguardi ambiziosi. Io penso che la squadra fosse unita e che abbia lottato fino alla fine. Per quello che riguarda il litigio tra Montella e la società non saprei dire perché dallo spogliatoio non si percepiva nessun problema. Borja Valero quando ha giocato ha sempre fatto il suo. Non lo scopro certo io. Penso che abbia fatto una buona annata, ha giocato sempre bene. È giusto che si possa infastidire del fatto che qualcuno lo critichi per l’anno passato. Per le qualità che ha sicuramente non farebbe fatica a giocare più avanti. In campo è un generoso, corre veramente per due. Usa tante energie ed è una cosa che va bene anche agli altri. La cessione di Savic? La Fiorentina perde tanto dietro. È un grandissimo giocatore”.

 

REDAZIONE

twitter @Violanews

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy