L’altra Toscana aspetta la Juventus: tra appostamenti, infiltrati e… un tartufo

L’altra Toscana aspetta la Juventus: tra appostamenti, infiltrati e… un tartufo

La squadra più tifata d’Italia arriva a Firenze: i suoi sostenitori toscani si smobilitano per la seconda volta di CR7 e compagni

di Giacomo Brunetti, @gia_brunetti

Al ‘Franchi’ non ci saranno solamente tanti cuori viola. Preponderanti, certo, ma di contro si ritroveranno un’ingente forza bianconera. Non come quella che invase Firenze in occasione di quel Fiorentina-Napoli “perso in albergo” dalla formazione di Sarri, ma nel settore ospiti e infiltrati nel resto dello stadio ci saranno i sostenitori della Juventus. D’altronde – come emerso anche da uno studio che vi abbiamo mostrato in settimana – quella di Allegri è la squadra più tifata d’Italia, con una netta maggioranza rispetto alle altre. Dunque, sia all’arrivo a Santa Maria Novella che durante la sfida, la presenza avversaria sarà forte, visto come la tifoseria è sparsa su tutto il suolo della penisola.

La prevendita è andata a gonfie vele e non è un caso. Martedì, primo giorno di vendita libera, le biglietterie sono state prese d’assalto, facendo registrare un’impennata che ha fatto schizzare verso quota 40.000 i biglietti venduti per la gara, grazie anche al mini-abbonamento offerto per il mese di dicembre dalla Fiorentina – 3.000 cuori viola in più per la partita più attesa dell’anno – e, appunto, alla voglia dei tifosi lontani da Torino di poter assistere a un match della propria squadra E non è ancora finita, perché tra giochi di luci, coreografie e bolgia, le rivendite sono ancora aperte. Dunque, è caccia al tagliando.

L’altra Toscana aspetta la Juventus. Dalla Versilia – storico feudo bianconero – e non solo arriveranno centinaia di tifosi pronti a sostenere la propria squadra, spesso lontana dal cuore. Firenze, ammettono gli juventini, “è uno dei pochi stadi in cui giochiamo davvero in trasferta“, a causa della rivalità tra le due enti. L’arrivo di Cristiano Ronaldo che, in occasione di Empoli-Juventus, è stato insignito di un gigante tartufo dal Comune di San Miniato – ha smosso ancor di più le carovane. Sarà lecito aspettarsi la posta presso l’hotel in centro che ospiterà i bianconeri: visite, anche, degli amici di Chiellini, Barzagli e Bernardeschi, i toscani dell’altro toscano, Massimiliano Allegri. Insomma, per qualcuno è una sfida nella sfida.

Violanews consiglia

Incredibile, ma vero: i vantaggi dilapidati costano alla Fiorentina la zona Champions League!

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy