José Mauri scherza: “A Firenze mi toccherà giocare”

Il centrocampista sarà uno dei pochi arruolabili nei rossoneri

di Redazione VN

Dopo aver ritrovato il campo – seppur da subentrato – per José Mauri è arrivata una prestazione di cuore che gli è fruttata gli applausi di San Siro nella gara con il Bologna (RIVIVI IL LIVE). Il centrocampista di Gattuso, in più, sarà fra i pochi arruolabili verso la trasferta di Firenze, visto che anche Paquetà non ci sarà. Ai microfoni di Milan TV ha ironizzato su questo aspetto:

Dite che dovrò giocare? (ride n.d.r.). Seriamente, io spero sempre di scendere in campo e lavoro al massimo anche quando non entro. Per ora cerco di godermi questa vittoria. Il calcio è così: quando vinci sei bravo e il giorno dopo non lo sei più. Meritiamo la Champions e daremo tutto anche nella prossima partita, poi alla fine vedremo dove saremo. Per fortuna che abbiamo fatto tanti punti all’inizio.

Violanews consiglia

Babacar: “Dispiace vedere la Fiorentina così, ma Montella farà un ottimo lavoro”

Brovarone: “Della Valle, vuoto d’ambizione ma ora non si può fare a meno di un loro intervento”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy