Il pugile Turchi: “Mercato insufficiente. Iachini? Mi aspettavo un allenatore più blasonato”

Venerdì il pugile e tifoso viola Fabio Turchi salirà sul ring a Milano. Ha parlato così della sua Fiorentina

di Redazione VN

Venerdì 23 ottobre all’Allianz Cloud di Milano, il pugile fiorentino Fabio Turchi, 27 anni, affronterà, a porte chiuse, il lettone Nikolajs Grisunins, 36 anni, per il titolo internazionale Ibf dei pesi massimi leggeri.  Intervenuto al Pentasport di Radio Bruno, Turchi ha parlato così della Fiorentina di cui è tifosi

Sono felice di tornare sul ring un anno dopo l’ultima volta. Fiorentina? Mi sarei aspettato qualcosa di meglio dal mercato ma certamente ci son situazioni che noi tifosi non conosciamo. Campagna acquisti al di sotto della sufficienza, mi aspettavo una punta che non è arrivata. Stimo Iachini ma credevo arrivasse un allenatore più blasonato. Amrabat mi incuriosisce ma per ora non lo abbiamo visto nel suo ruolo. Chiesa alla Juve? Non condivido il suo modo di comunicare, ma è anche vero che non voleva più rimanere ha fatto bene ad andarsene. Trattenere chi non ci vuole stare non fa bene. Da sportivo lo capisco, quando sei in auge vuoi sempre arrivare al top e purtroppo la Fiorentina non può garantirlo. Da tifosi dico che non avrei voluto vederlo alla Juve ma purtroppo è già successo.

La soluzione di Graziani: “Cambiamo modulo: ora Ribery trequartista e due punte”

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Etrusco - 1 mese fa

    Turchi noi siamo con te! Forza Viola e Forza Turchi!!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy