Il Presidente del V.C. New York precisa

La cena con Rocco Commisso era stata preventivata ma nessun socio aveva rinunciato

di Redazione VN

Questa mattina abbiamo pubblicato in rassegna stampa un peso de La repubblica sulla cena del Vola Club New York con il patron viola Rocco Commisso. Alla fine il conto lo ha in effetti pagato Commisso ma il Presidente Alessandro Sisto ci tiene a far sapere che “La notizia in cui si dice che Commisso avrebbe pagato la cena di ieri perchè i nostri soci non potevano permetterselo, non è vera. I nostri soci avevano già pagato ed erano felici di farlo, ma a fine serata Barone si è offerto di pagare la cena come regalo alla tifoseria presente. Il ristorante era stato deciso insieme sulla base del fatto che volevamo mangiare in un posto toscano e il proprietario del locale ha fatto i salti mortali per accontentarci”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy