Il doppio ex Rosi: “A Firenze sei mesi magici, peccato per quelle due semifinali”

Una vita nella Roma, pochi mesi a Firenze senza lasciare il segno: ma Aleandro Rosi ricorda con piacere l’esperienza in viola