Iachini: “Volevamo vincere per Astori, ma andiamo avanti. La squadra ha avuto un buon atteggiamento”

Iachini: “Volevamo vincere per Astori, ma andiamo avanti. La squadra ha avuto un buon atteggiamento”

L’analisi del Mister nel dopogara

di Redazione VN

Beppe Iachini ha parlato a Sky dopo il pareggio tra Udinese e Fiorentina (rivivi il LIVE):

” I ragazzi hanno fatto bene, considerando le porte chiuse e il valore degli avversari che avevamo davanti. Peccato, la squadra ha fatto una buona gara, Musso ha fatto delle belle parate. Cutrone? Era il momento di provarci, avevamo un buon possesso e abbiamo cercato di forzare per vincerla. Buon atteggiamento, andiamo avanti con i giovani che abbiamo, possiamo migliorare, Ribery lo abbiamo riabbracciato con molta gioia, seguiremo gli sviluppi con lo staff medico ma la sua presenza è importante, è uno di quelli che ti possono sempre dare qualcosa in più.

In settimana è stato difficile, si rischia sempre di parlare di tutto fuorché del campo, non è semplice, ma pur con dispiacere per il disagio che vivono le persone noi possiamo solo augurare il meglio a tutti e fare il nostro lavoro. C’è stata incertezza anche oggi, spero che si possa trovare una linea comune anche nell’interesse dei tifosi, una decisione importante ma che va presa. Noi ci alleniamo, avremmo voluto vincere oggi per Astori, che andrà sempre ricordato: un impegno particolare per chi gioca a Firenze e per chi gioca Udinese-Fiorentina. Andiamo avanti e pensiamo alle prossime gare.”

5 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. claudio.godiol_884 - 3 mesi fa

    Un buon atteggiamento è un modo elegante per dire che abbiamo fatto pena.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. user-2073653 - 3 mesi fa

    O che partita ha visto?comment_parent=0

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Max13 - 3 mesi fa

    Mi dispiace, proprio non ci siamo. Continuiamo a giocare male, senza un gioco d’attacco, con troppi difensori nonostante i cambiamenti verso la fine della partita. Mi domando che senso abbia domandare a Pradè se Iachini verrà confermato. Su quale base si fa una domanda simile. Stendiamo un velo pietoso per questa stagione sulla Fiorentina, impariamo dagli errori fatti dalla dirigenza, e sono tanti e il prossimo campionato cambiamo pagina, con un nuovo allenatore che sappia dare un gioco e una identità a questa squadra.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. pino.guastell_9534945 - 3 mesi fa

    Se lo sfortunato compianto Astori leggesse le dichiarazioni di Iachini si rivolterebbe nella tomba. Tutto ha fatto la Viola che giocare per vincere in memoria del nostro capitano. Iachini è la negazione degli allenatori. E quando rilascia queste mendaci dichiarazioni fa ridere i polli. La Viola è stata in balia dell’Udinese per tutto il primo tempo e nella ripresa ha fatto un pò meglio dei bianconeri, ma non il tanto necessario per vincere la partita. E in questo scialbo risultato c’è lo zampino di Iachini che ha chierato Badelj e ha fatto giocare Cutrone quando mancava poco al novantesimo. Vergogna signor Iachini.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Violentina - 3 mesi fa

    p.s. visto che siete sodali col pentasport magari lo potete riferire.. ad uno come i’ pisaneschi che esordisce con “amici sportivi buon sabato sera” essendo domenica gli andrebbe tolta la sim. robe da matti.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy