Guerini: “Eccesso di entusiasmo verso una squadra giovane dovuto allo sprint iniziale”

Guerini: “Eccesso di entusiasmo verso una squadra giovane dovuto allo sprint iniziale”

Le parole dell’ex giocatore e dirigente della Fiorentina sul momento non prettamente positivo ella squadra viola

di Redazione VN

L’ex giocatore e club manager della Fiorentina Vincenzo Guerini è intervenuto in collegamento al “Pentasport” di Radio Bruno Toscana  per commentare il momento attuale della Fiorentina:

 

“Penso ci sia stato un’eccesso di entusiasmo rispetto al vero valore effettivo della rosa della squadra. Ad inizio campionato c’è stata una partenza importante, forse andando anche oltre le proprie visioni. Con il trascorrere del campionato poi son venuti fuori i limiti di una squadra composta da tanti giovani. Serve pazienza, anche se a Firenze è una parola che non piace molto. Ci sono giovani e giovani: Chiesa anche se ti sbaglia la partita prende comunque la sufficienza.

Simeone? Si è caricato responsabilità enormi sulle sue spalle e adesso sa di avere una pressione importante su di sè. Ci sono reparti che si amalgamano meglio rispetto ad altri.

La presenza e l’intervento della società? Per i cinque anni in cui sono stato dirigente, la società è sempre stata presente. E’ sempre stata tranquilla ed è intervenuta laddove serviva. Non credo serva un intervento forte della società nei confronti della squadra. Piuttosto mi auspicherei che si intervenga nel mercato di riparazione di gennaio”.

 

Violanews consiglia

 

Altro che mercato di riparazione… Troppi errori, a gennaio serve una ristrutturazione

VIDEO VN – Qui Italia, Chiesa-show in partitella: tripletta

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy